Bardolino Giovanna Tantini 2015

Il Bardolino di Giovanna Tantini è il vino rosso principe della cantina, affinato per 15 mesi in acciaio. Al naso regala piacevoli note di ciliegia e fruttri di bosco. Al palato è equilibratissimo e morbido, con una bella persistenza

8,90 € Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Bardolino DOC
Vitigni
Corvina, Rondinella
Regione
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti allevate a Guyot ed esposte a sud, radicate su suoli di origine glaciale, ghiaoisi, calcarei e alluvionali
Vinificazione
Fermentazione per 15-20 gg e macerazione separata in relazione al vitigno
Affinamento
15 mesi in vasche di acciaio
Filosofia produttiva
Vignaioli Indipendenti,

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2015
Gambero Rosso
2015
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Bardolino Giovanna Tantini

Il Bardolino Giovanna Tantini è un rosso che affonda le radici nel territorio, diventando un punto di riferimento all’interno del gardesano. Siamo di fronte a un’etichetta che nasce da un approccio semplice, che vuole valorizzare il terroir attraverso l’utilizzo di uve autoctone. Una filosofia che, enunciata così, sembra ovvia, ma che in realtà non lo è perché passa da uno studio accurato di ciascun elemento che caratterizza l’iter produttivo, per lasciare la piena espressione a Corvina e Rondinella, varietali che si uniscono nel prodotto finale. Un’etichetta spiccatamente fruttata, in cui la beva scorre con linearità: un vero piacere.

Questo Bardolino viene realizzato dalla cantina Giovanna Tantini partendo da un mix di due vitigni tipici del territorio, Corvina e Rondinella. Le viti di queste varietà crescono con il sistema del guyot, in parcelle esposte verso sud caratterizzate da un sottosuolo di origine glaciale in cui ghiaia, calcare e detriti di origine alluvionale si mescolano fra di loro. La vinificazione avviene separatamente per ciascun vitigno: la fermentazione avviene in contenitori d’acciaio alla temperatura di 26 gradi, e ha una durata di 15-20 giorni, mentre la malolattica si svolge spontaneamente. L’affinamento finale ha una durata complessiva di 15 mesi, e si effettua in acciaio.

Il Bardolino Giovanna Tantini si palesa alla vista con un colore rosso rubino, dotato di una buona intensità cromatica. Il naso risulta interamente giocato su note delicate di frutta, capaci di fasciare le narici con linearità. All’assaggio è di corpo medio, armonioso, con un sorso fasciante che si sviluppa al palato con una beva rinfrescante, che invoglia a versare nuovamente il vino nel bicchiere. Chiude con un finale di buona persistenza. E’ senza dubbio l’etichetta principale dell’intera produzione seguita da Giovanna Tantini, un vino del territorio che racconta con autenticità e puntualità la denominazione veneta del Bardolino. 

Colore Rosso rubino di buona intensità

Profumo Piacevoli noti di ciliegia e frutti di bosco

Gusto Equilibrato, morbido, di buona persistenza

produttore: Tantini Giovanna

Vini principali
Bardolino, Chiaretto, Custoza
Anno fondazione
2002
Ettari vitati
11.5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
35.000 bt
Enologo
Attilio Pagli e Laura Zuddas
Indirizzo
Loc. I Mischi - 37014 Castelnuovo D/G (VR)

Perfetto da bere con

  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Uova e torte salate Uova e torte salate
  • Risotto alle verdure Risotto alle verdure