Birra IGA 'Volpe Spaziale' Stuvenagh - 75cl

La Birra IGA "Volpe Spaziale" del birrificio Stuvenagh è una ambrata ad alta fermentazione realizzata con l'aggiunta di mosto d'uva biologica in fase di bollitura. Dai profumi intensi di fiori freschi, spezie e malto, si distingue per un ingresso al palato pieno e ricco di aroma, di media struttura, lieve carbonazione e ottima persistenza. Un sorso rinfrescante che sa di Oltrepo!

7,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Prodotto da
Malto d'orzo, luppolo e mosto d'uva biologica. Alta fermentazione, non filtrata e non pastorizzata
Regione
Gradazione
5.4%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
Fino a 6 mesi in tini di acciaio
Filosofia produttiva
Birre ad alta fermentazione,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice a tulipano
Calice a tulipano

Ideale per birre ambrate di buona struttura e intensità. Il fondo largo e tondo incrementa la trasmissione del calore dalle mani e il finale più stretto ne intensifica gli aromi

descrizione della Volpe Spaziale

La Birra IGA "Volpe Spaziale" del birrificio dell’Oltrepò Pavese Stuvenagh è una birra ambrata realizzata ad alta fermentazione in stile Italian Grape Ale, ovvero caratterizzata dall’utilizzo all’interno del processo produttivo di mosto d’uva biologico. Si tratta di una tipologia che si pone come punto d’incontro tra la birra e il vino, creando gusti e sapori nuovi. È ispirata alle birre Ale Saison, è una birra stagionale che viene prodotta alla fine della vendemmia. Propone un bouquet dai profumi particolarmente intensi, che spaziano dal floreale alle morbide speziature. È una birra di buon corpo, dagli aromi ricchi e persistenti che va versata nel calice lentamente e con delicatezza, in modo da lasciare i lieviti sul fondo della bottiglia.

La "Volpe Spaziale" è una Birra IGA prodotta nel profondo dell’Oltrepò Pavese. Il Birrificio Stuvenagh si trova nei pressi di Borgo Priolo, all’interno del Castello di Stefanago, tra le colline preappenniniche da sempre vacate alla coltivazione della vite. In questa terra di uva è nata l’idea di creare una produzione di birre artigianali da affiancare alle altre attività familiari di agriturismo e produzione di vino. In campagna si lavora un regime di agricoltura biologica e oltre ai filari della vite, sono presenti campi di orzo, cereali e coriandolo. Le coltivazioni sono inserite all’interno di un contesto naturale incontaminato ricco di boschi e frutteti. Le birre nascono da materie prime di qualità, da passione e un sapiente saper fare. La filosofia del birrificio è orientata alla continua ricerca di dare un’originale connotazione personale e territoriale alle birre.

La Birra IGA "Volpe Spaziale" del birrificio Stuvenagh è una birra dal volto tipicamente territoriale e dalla forte personalità. È prodotta con malto d’orzo, luppolo e mosto d’uva biologica coltivata nelle terre dell’Oltrepò Pavese. Viene realizzata con processo ad alta fermentazione, matura in contenitori d’acciaio per circa 6 mesi e viene imbottigliata senza essere filtrata o pastorizzata. Nel bicchiere si presenta di colore ambrato con riflessi aranciati e una carbonica leggera. La schiuma è importante e compatta. Al naso si apre su tipiche e morbide note maltate, aromi delicatamente speziati e cenni floreali. Al palato è di media struttura con aromi ricchi ampi e persistenti, accompagnati da una chiusura di buona freschezza e leggermente speziata. È una birra gastronomica, ottima da degustare con carni saporite, cibi speziati e formaggi.

Colore Ambrato carico con trame aranciate, schiuma beige, grossa e piuttosto evanescente

Profumo Note intense di malto e orzo si sposano armoniosamente con toni speziati e floreali

Gusto Media struttura, ricca di aromi gustativi, di leggera carbonazione, avvolgente e persistente, con aromi speziati in retronasale

produttore: Stuvenagh

Vini principali
Croatina, Pinot Grigio, Cortese
Anno fondazione
2009
Ettari vitati
20
Uve di proprietà
100%
Enologo
Jacopo Baruffaldi e Ambrogio Bellorini
Indirizzo
Località La Boatta - 27040 Fortunago (PV)