Catarratto La Valle della Luna 2017

Il Catarratto di Valle della Luna è un vino bianco nitido, fruttato ed elegante, vinificato e affinato in acciaio. Ha profumi fruttati e mediterranei di fiori d’arancio, agrumi ed erbe aromatiche. Il gusto è fresco, sapido e ben equilibrato, dalla tessitura morbida e setosa

6,80 € 8,90 € - 24% Solo 3 con disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Sicilia DOC
Vitigni
Catarratto 100%
Regione
Gradazione
12.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Allevati a guyot su terreno argilloso calcareo
Vinificazione
Pressatura soffice e fermentazione in acciaio
Affinamento
5 mesi sulle fecce fini in acciaio

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione del sommelier

Il Cataratto della Valle Della Luna è una succosa e appagante espressione di un vitigno siciliano dalle enormi potenzialità. Una giovane cantina nel Trapanese che ha l'intento di valorizzare e raccontare il territorio siciliano aiutando inoltre la realtà economica locale: questo è il credo dei fondatori della Valle Della Luna, realtà di circa 60 ettari dove si coltivano principalmente vitigni autoctoni locali quali Catarratto, Grillo, Grecanico e Nero d'Avola oltre alla Syrah che sembra aver trovato in questa zona un suo habitat naturale. Una realtà che farà sicuramente parlare di sé in virtù di vini ogni anno sempre più convincenti e complessi.

Il bianco Catarratto proviene da uve in purezza dell'omonimo vitigno con viti che poggiano su terreno calcareo argilloso. L'età delle viti è piuttosto bassa e l'impianto a guyot ne privilegia la produzione qualitativa a discapito di quella quantitativa. Dopo un'accurata cernita dei grappoli migliori, quest'ultimi vengono portati in cantina dove avviene una pressatura soffice della durata di 24 ore. La fermentazione avviene con lieviti selezionati ed a temperatura controllata, mentre l'affinamento ha durata di 5 mesi sulle fecce fini in contenitori d'acciaio inox.

Il vino Catarratto fa capolino nel bicchiere con colore giallo paglierino orlato da riflessi che virano verso il verde. La prima olfazione tratteggia un quadro di grande sentore e tipicità, dove si riconoscono sentori fruttati, di pesca bianca e altri più territoriali come la zagara e la mandorla. Il sorso rivela un liquido di estrema finezza ed equilibrio nonostante la pienezza della materia, che è però perfettamente bilanciata dall'apporto di freschezza e sapidità. Un bianco per tutti i giorni, in virtù di una beva irresistibile e della sua duttilità gastronomica che lo vede accompagnare piatti a base di pesce ma anche antipasti a base di affettati e carne bianche.

Colore Giallo paglierino con riflessi verdolini

Profumo Nitido e fruttato, di fiori d’arancio, agrumi, pesca bianca ed erbe aromatiche

Gusto Morbido, fresco, sapido, fruttato e ben equilibrato

produttore: La Valle della Luna

Vini principali
Nero d'Avola, Syrah, Catarratto
Anno fondazione
2013
Ettari vitati
60
Indirizzo
Via Filippo Turati, 48 - 91028, Partanna (TP)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi