Chablis Millesimé de Reserve Regnard 2016

Lo Chablis Reserve di Regnard è un vino bianco della Borgogna, di bella struttura e raffinatezza, ottenuto da uve Chardonnay. Al naso regala note di frutta matura come mela renetta e albicocca. Al palato è fine e persistente, fruttato, molto fresco e succoso

Caratteristiche

Denominazione
Chablis AOC
Vitigni
Chardonnay 100%
Regione
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
Alcuni mesi sulle fecce fini in acciaio

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del sommelier

Lo Chablis Réserve di Régnard è uno Chardonnay in purezza che esprime perfettamente le migliori caratteristiche di finezza ed eleganza tipiche del terroir. I bianchi di Chablis sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo per il loro profilo teso e vibrante, fresco e minerale, che ne costituisce la cifra distintiva. Uno Chardonnay del nord dal fascino inimitabile.

Il Régnard Chablis Réserve è un vino che nasce nella zona più a nord della regione Borgogna, nell’area che si allunga nella regione della Yonne, verso la città di Auxerre.  La Maison Régnard è un nome storico del territorio e possiede diverse tenute in Borgogna, tra le quali una a Chablis. Il fascino dei vini di quest’area è intimamente legato alle caratteristiche del terreno. Si tratta di un antico bacino sedimentario, originariamente occupato dal mare, che si è poi lentamente riempito di sedimenti. Questo tipo di suolo è chiamato kimmeridgiano, si è formato 150 milioni d’anni fa nell’era geologica del Giurassico superiore. È costituito da marne grigie e strati profondi di calcare ricco di gusci fossili di piccole ostriche, che donano ai vini un profilo di estrema finezza e grande mineralità. Il clima continentale, piuttosto freddo, permette allo Chardonnay una maturazione lenta con aromi delicati e sottili. È grazie a questo particolare connubio di suoli e clima che nascono alcuni tra i bianchi più interessanti di Francia, con le caratteristiche perfettamente espresse dalla “Réserve Régnard”.

Il Réserve Régnard è uno Chablis di grande purezza espressiva, che nasce da un’accurata selezione delle migliori uve del Domaine, la maggior parte provenienti da vigne classificate come Grand Cru e Premier Cru. Il colore è giallo brillante con sfumature dorate. Il bouquet è caratterizzato da profumi floreali, delicati aromi fruttati e note iodate. Il sorso è teso e verticale, dinamico e vibrante, con un finale salino e minerale.

 

Colore Giallo dorato brillante

Profumo Note di frutta matura, come mela renetta e albicocca

Gusto Fine, persistente, fruttato, molto fresco e succoso

produttore: Regnard

Vini principali
Chablis, Puligny Montrachet, Chassagne Montrachet, Meursault, Bourgogne Blanc, Pouilly Fuissé
Anno fondazione
1860
Indirizzo
28 bd. Taccussel 89800 Chablis

Perfetto da bere con

  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Pesce-crostacei al vapore Pesce-crostacei al vapore
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi