Champagne Brut Grand Millesimé Gosset 2006

Lo Champagne Brut Grand Millesimé di Gosset è intenso, ricco e complesso, affinato sui lieviti in bottiglia per almeno 6 anni. Il bouquet è variegato ed elegante, con note di agrumi, miele e vaniglia. Il sorso è intenso e delicato nello stesso tempo, sapido e minerale, di grande eleganza e raffinatezza

Caratteristiche

Denominazione
Champagne AOC
Vitigni
Chardonnay 55%, Pinot Noir 45%
Gradazione
12.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
Almeno 72 mesi sui lieviti

Premi e riconoscimenti

Robert Parker
2006
94 / 100
Wine Spectator
2006
93 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Ballon flute
Ballon flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo, il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

descrizione dello Champagne Grand Millesimè Gosset

Questo Grand Millesimé è uno Champagne Brut che la maison Gosset produce solo nelle annate particolarmente favorevoli, che meritano quindi di essere imbottigliate per poter raccontare una storia precisa. Si tratta di una bollicina risultato di un blend fra Chardonnay e Pinot Noir, in cui è soprattutto quest’ultimo a esprimersi con una particolare ricchezza di frutto e corpo, caratteristiche che hanno spinto Gosset a voler dare vita al millesimo 2006. Un’etichetta sontuosa e articolata, in cui ogni sorso regala l’emozione di una sfumatura nuova, in grado di attirare l’attenzione sia dei grandi esperti che dei semplici appassionati.

Lo Champagne Brut Grand Millesimé nasce da un sapiente taglio effettuato dal team della maison Gosset, in cui Chardonnay e Pinot Noir si uniscono con percentuali quasi uguali. Le uve di queste due varietà vengono coltivate nei pressi di Ay, all’interno di vigneti classificati sia come Grand Crus che come Premier Crus. Gli acini, una volta giunti nei locali adibiti alla vinificazione, effettuano una prima fermentazione, per poi rifermentare, seguendo i principi di produzione del Metodo Champenoise, in bottiglia, rimanendo poi per 72 mesi a contatto con i propri lieviti. Al termine di questo periodo si procede con le operazioni di sboccatura, dosaggio e imbottigliamento.

Il Grand Millesimé è uno Champagne Brut che, nel calice, si presenta con un colore tipicamente paglierino, attraversato da leggeri riflessi tendenti al verdastro; il perlage è di grana oltre modo fine e persistente. Il bouquet di aromi che si susseguono al naso racconta un’anima multiforme, dove agrumi, vaniglia e miele si alternano in una traccia olfattiva ben ordinata. In bocca è di corpo medio, ampio e sottile al contempo, con un sorso che fa leva su una bella impronta minerale. Una bollicina con cui la maison Gosset si conferma su livelli qualitativi importanti, ideale da portare con sé alle cene formali, dove il brindisi richiede un prodotto di classe.

Colore Giallo paglierino con riflessi verdognoli

Profumo Bouquet elegante con note agrumate, di miele e di vaniglia

Gusto Delicato, fine, minerale e complesso

produttore: Gosset

Vini principali
Champagne
Anno fondazione
1584
Indirizzo
12, rue Godart Roger - Epernay

Perfetto da bere con

  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Uova e torte salate Uova e torte salate
  • Frittura di pesce Frittura di pesce
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia