Champagne Rosé Brut 'Empreinte de Terroir' Domaine Collet

Lo Champagne Rosé “Empreinte de Terroir” è un’interpretazione ricca e fruttata della Cote de Sezanne, ottenuta dall’assemblaggio tra cuvée di Chardonnay e di Pinot Noir, in parte ottenuto come Rosé di Saignée. Profumi invitanti e seducenti di frutta rosa dolce come ciliegie e fragoline accompagnano un sorso succoso, vivace e rinfrescante

32,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Champagne AOC
Vitigni
Pinot Noir 59%, Chardonnay 41%
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Fermentazione alcolica in acciaio e in botti di rovere per il 43%, assemblaggio con vino di riserva per il 36% e con Rosé de Saignée per il 39%, rifermentazione in bottiglia con sboccatura secondo il Metodo Champenoise
Affinamento
Circa 18 mesi sui lieviti
Filosofia produttiva
Vini di Vignaioli Indipendenti, Champagne di Recoltant Manipulant,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Ballon Flute
Ballon Flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo, il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere adesso

descrizione dello Champagne Rosé Empreinte de Terroir

Questo Rosé Brut “Empreinte de Terroir” è uno Champagne francese che nasce da un blend classico, in cui Pinot Noir e Chardonnay si abbracciano per dare vita a una bollicina elegante e scorrevole al palato. Già, perché quest’etichetta colpisce proprio per la freschezza del sorso in bocca, componente che rende la beva davvero piacevole. Inoltre poi, anche l’anima fruttata al naso di questo Brut gioca un ruolo importante, delineando un profilo fatto di morbidi tocchi olfattivi, avvolgenti e sottili.

L’“Empreinte de Terroir” è uno Champagne Rosé Brut che nasce da un accurato taglio di due vitigni internazionali, Pinot Noir e Chardonnay, coltivati con cura e attenzione dal team del Domaine Collet. Le uve, selezionate secondo rigidi criteri durate la fase della vendemmia, una volta giunte nei locali adibiti alla vinificazione, fermentano alcoolicamente sia in acciaio sia in botti di rovere; al momento dell’assemblaggio si aggiungono una percentuale sia di vini di riserva che di Rosé de Saignée, e la rifermentazione avviene poi in bottiglia, seguendo i principi produttivi tipici del Metodo Champenoise. Lo Champagne rimane sui lieviti per 18 mesi, sino a quando non viene sboccato, dosato e imbottigliato.

Lo Champagne Rosé Brut “Empreinte de Terroir” firmato dal Domaine Collet si sviluppa nel calice con un colore rosa luminoso, attraversato da un perlage di grana fine e di ottima persistenza.  Al naso si avvertono piacevoli sensazioni fruttate, fascianti, da cui emerge una piacevole nota di ciliegie appena colte. In bocca è di corpo leggero, snello e beverino, con un sorso saporito contraddistinto da un gusto fruttato e rinfrescante; termina con un finale di buona persistenza. Un’etichetta perfetta da riservare alle cene a base di pesce, anche crudo, per garantirsi una serata dall’alto valore gastronomico.

Colore Rosato luminoso con sottile perlage

Profumo Fruttato, piacevole e invitante, con nuance di fragoline di bosco, agrumi rossi e ciliegie fresche

Gusto Morbido, succoso, fruttato e rinfrescante, di buona persistenza

produttore: Domaine Collet

Vini principali
Champagne
Anno di fondazione
1973
Ettari vitati
5
Produzione annua
45.000 bt
Indirizzo
6 Ruelle de Louche - 51120, Fontaine Denis, Francia

Perfetto da bere con

  • Pasta al pesce col pomodoro Pasta al pesce col pomodoro
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Antipasti pesce affumicato Antipasti pesce affumicato
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Pesce-crostacei al vapore Pesce-crostacei al vapore