Chardonnay 'Armason' La Bollina 2017

L’Armason è uno Chardonnay del Monferrato dalla personalità morbida e seducente. L’affinamento in barrique gli dona un profilo aromatico piacevolmente boisé, con sfumature di vaniglia e frutta tropicale. Il gusto è ricco, fresco, minerale e fruttato, di ottima persistenza

12,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Monferrato DOC
Vitigni
Chardonnay 100%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Diraspatura, pressatura soffice, decantazione statica e fermentazione alcolica in acciaio e in barrique
Affinamento - maturazione
6 mesi in barrique nuove per il 60% e in acciaio per il 40%

Premi e riconoscimenti

Luca Maroni
2017
97 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

descrizione dello Chardonnay Armason

Lo Chardonnay “Armason” de La Bollina si fa apprezzare sin dai primi istanti che guidano la degustazione per la propria bevibilità. Siamo di fronte a un prodotto che nasce da un varietale, lo Chardonnay, le cui componenti di “rotondità” vengono esaltate da una puntuale lavorazione che prevede l’uso di barrique sia durante la vinificazione sia nella fase di maturazione che conclude l’iter produttivo. Un vino che si apre al palato dunque con immensa morbidezza, conquistandolo sorso dopo sorso.

“Armason” La Bollina nasce dalle uve di Chardonnay coltivate in vigneti di matrice argillosa dotati di una buona esposizione. I grappoli, raccolti quando raggiungono la maturazione ottimale, vengono immediatamente portati nei locali adibiti alla vinificazione, per evitare problemi di ossidazione. Seguono una diraspatura attenta, la pressatura soffice e la decantazione statica a bassa temperatura. La fermentazione del mosto avviene sia in contenitori d’acciaio inossidabile sia in barrique. Questa sorta di sdoppiamento prosegue anche durante l’affinamento finale, che ha una durata totale di 6 mesi ed è svolta al 60% in barrique nuove e al 40% in vasche d’acciaio.

Lo Chardonnay “Armason” della cantina La Bollina si palesa all’occhio con una tonalità concentrata che richiama quella del paglierino, attraversata da leggeri lampi che tendono più al dorato. Ampio il bouquet offerto al naso, che si muove tra tocchi legnosi e rimandi di frutta tropicale, arricchiti da sentori più dolci, dove si esalta la vaniglia. In bocca è di corpo medio, connotato da un sorso ampio, fresco e raffinato nella progressione di sapori presentati. Chiude con un finale dotato di buona persistenza. Un’etichetta dal profilo lineare, che testimonia l’ottima capacità della cantina nel presentare un vitigno internazionale molto conosciuto ornandolo di uno stile moderno. 

Colore Giallo paglierino intenso con riflessi dorati

Profumo Ricco, intenso e piacevolmente boisé, con sentori di frutta tropicale, camomilla e vaniglia

Gusto Morbido, rotondo, fresco, elegante e persistente

produttore: La Bollina

Vini principali
Gavi
Anno di fondazione
2009
Ettari vitati
28
Uve di proprietà
100
Produzione annua
180.000 bt
Enologo
Andrea Bernardini
Indirizzo
Via Monterotondo, 58 - 15069 Serravalle Scrivia (AL)

Perfetto da bere con

  • Antipasti pesce affumicato Antipasti pesce affumicato
  • Uova e torte salate Uova e torte salate
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Pasta al pesce col pomodoro Pasta al pesce col pomodoro