Chianti Classico Buondonno 2016

Il Chianti Classico di Buondonno è un vino tradizionale e molto territoriale, dall'espressione elegante e nitida. Affina per 12 mesi in botti e barrique di secondo passaggio e si esprime su tonalità di frutta e spezie, con sfumature di cuoio, tabacco e viole selvatiche. Il sorso è pieno, avvolgente e persistente. Vino fatto come una volta con metodi artigianali, Triple A

15,30 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Chianti Classico DOCG
Vitigni
Sangiovese 90% e Merlot 10%
Regione
Gradazione
15.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Su terreno argilloso e calcareo con abbondante presenza di scheletro. Coltivazione biologica
Vinificazione
Diraspatura, macerazione e fermentazione spontanea con lieviti indigeni per 15-20 giorni in tini di acciao e in cemento, fermentazione malolattica in botti di rovere
Affinamento
12 mesi in botti di rovere e in barrique di secondo passaggio
Filosofia produttiva
Artigianali fatti come una volta, Lieviti indigeni, Triple A,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino biologico o fatto in modo tradizionale, ti consigliamo di lasciarlo “respirare” 15-20 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del sommelier

Se siete alla ricerca di un Chianti capace di unire eleganza e tipicità, questa bottiglia di Buondonno rappresenta la scelta migliore. Un Chianti che ci ha stupito sin dal primo assaggio per la nitidezza dei suoi profumi, tipicamente legati al Sangiovese, e per il perfetto equilibrio che lega tutte le sue componenti.

Gabriele Buondonno e la moglie Valeria Sodano si sono rintanati in Toscana nel 1988 per produrre vino secondo la loro sensibilità. Un anno dopo, avevano già aderito al coordinamento toscano dei produttori biologici, convinti della necessità di instaurare un rapporto armonico e cooperativo con la natura circostante.

L'assenza di prodotti chimici e l'utilizzo di lieviti autoctoni permettono ai vini di Buondonno di esprimere tutto il carattere e la tipicità dello splendido terroir chiantigiano, regalandoci un Chianti di rara personalità ed equilibrio. Senza dubbio, uno dei nostri Chianti preferiti, un vino autentico e passionale, che riflette tutta la competenza e l'amore verso il vino di Gabriele Buondonno e di Valeria Sodano. Bravi!

Colore Rosso rubino

Profumo Ventaglio di sentori fruttati e speziati con intense note di frutta matura, viola, cuoio, tabacco e una sfumatura di spezie dolci

Gusto Intenso e avvolgente, dotato di buona freschezza e gradevole persistenza

produttore: Buondonno

Vini principali
Chianti
Anno di fondazione
1988
Ettari vitati
8
Uve di proprietà
85
Produzione annua
40.000 bt
Enologo
Gabriele Buonanno e Valeria Sodano
Indirizzo
Località La Piazza, 37 53011 Castellina in Chianti

Perfetto da bere con

  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Selvaggina Selvaggina
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne