Chianti Classico 'Fiasco' Buondonno 2016 - 100cl

Il Chianti Classico di Buondonno è un vino tradizionale e molto territoriale, dall'espressione elegante e nitida. Affina per 12 mesi in botti e barrique di secondo passaggio e si esprime su tonalità di frutta e spezie, con sfumature di cuoio, tabacco e viole selvatiche. Il sorso è pieno, avvolgente e persistente. Vino fatto come una volta con metodi artigianali, Triple A

21,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Chianti Classico DOCG
Vitigni
Sangiovese 90% e Merlot 10%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 100 cl
Vigneti
Su terreno argilloso e calcareo con abbondante presenza di scheletro. Coltivazione biologica
Vinificazione
Diraspatura, macerazione e fermentazione spontanea con lieviti indigeni per 15-20 giorni in tini di acciao e in cemento, fermentazione malolattica in botti di rovere
Affinamento
12 mesi in botti di rovere e in barrique di secondo passaggio
Filosofia produttiva
Artigianali fatti come una volta, Lieviti indigeni, Triple A,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino biologico o fatto in modo tradizionale, ti consigliamo di lasciarlo “respirare” 15-20 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Chianti Fiasco Buondonno

Il Chianti Fiasco di Buondonno coniuga in maniera sapiente classicismo e modernità, in un vino che fa dell'assoluta eleganza il suo punto di forza. Cantina fondata nel 1988, quella di Gabriele Buondonno è una realtà che ha saputo affermarsi al vertice della nota denominazione toscana. L'approccio è da sempre convintamente biologico, attuato per rispettare equilibri naturali e qualità del frutto, mentre in cantina si prosegue con fermentazioni spontanee ed affinamenti in legno piccolo. 8 ettari vitati, prevalentemente coltivati a Sangiovese con piccola presenza di Canaiolo, Colorino, Syrah e Merlot. Interpretazioni di grande finezza, che si distinguono per l'interessante rapporto qualità-prezzo.

Il rosso Chianti Fiasco è ottenuto a partire da un uvaggio costituito per il 90% da Sangiovese e per il restante 10% da Merlot. L'apporto del vitigno internazionale dona un apporto di morbidezza atto a smussare le asperità giovanili del Sangiovese. In vigna non si utilizza alcun prodotto chimico o di sintesi, e le uve vengono raccolte manualmente. Trasportati i grappoli in cantina, avviene la diraspapigiatura, con fermentazione spontanea in contenitori d'acciaio e cemento, e macerazione che dura circa 15-20 giorni. Il liquido affina in barrique per circa un anno, e svolge la malolattica negli stessi contenitori. Sosta in vetro per almeno 3 mesi e solo una leggera filtrazione prima della messa in commercio.

Il vino Chianti Fiasco scende nel calice con il suo colore rosso rubino di media intensità. Al naso alterna note varietali del Sangiovese, quali scorza d'agrume, viola mammola, e refoli salini, ad altre più speziate dovute all'affinamento, quali tabacco, cuoio e cannella. L'armonia delle percezioni è il preludio ad un sorso che congiunge ritmicamente materia e freschezza, senza dimenticare la sapidità di cui il liquido è dotato e che allunga la persistenza. Bellissimo vino quotidiano e conviviale, anche dato il formato, provvidenziale sulla tavola di tutti i giorni.

Colore Rosso rubino

Profumo Ventaglio di sentori fruttati e speziati con intense note di frutta matura, viola, cuoio, tabacco e una sfumatura di spezie dolci

Gusto Intenso e avvolgente, dotato di buona freschezza e gradevole persistenza

produttore: Buondonno

Vini principali
Chianti
Anno di fondazione
1988
Ettari vitati
8
Uve di proprietà
85
Produzione annua
40.000 bt
Enologo
Gabriele Buonanno e Valeria Sodano
Indirizzo
Località La Piazza, 37 53011 Castellina in Chianti

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Selvaggina Selvaggina
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati