Chianti Classico 'La Ghirlanda' Bindi Sergardi 2015

La "Ghirlandaia" è un Chianti Classico di grande personalità e raffinatezza che prende il nome dal bosco che abbraccia la tenuta di Mocenni di Bindi Sergardi. Note fruttate di ciliegia, amarena e mora da rovo si combinano a sfumature di spezie, terra e viola. Al palato è di corpo fresco, garbato e ben strutturato, avvolto da un setoso tannino

18,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Chianti Classico DOCG
Vitigni
Sangiovese 100%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Dalla tenuta Mocenni nel comune di Castelnuovo Berardenga su suolo ricco di alberese e galestro ad un'altitudine di 500 mt slm
Vinificazione
Fermentazione alcolica in acciaio con macerazione sulle bucce per 16-18 giorni a temperatura controllata
Affinamento
15 mesi in botti di rovere e 12 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2015
92 / 100
Wine Spectator
2015
91 / 100
Vitae AIS
2015

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Chianti Classico La Ghirlanda

“La Ghirlanda” è un Chianti Classico dallo stile signorile e raffinato che prende vita sulle colline del comune di Castelnuovo Barardenga. Questa etichetta deve il suo nome al prezioso e rigoglioso bosco che abbraccia la tenuta Mocenni e che dona al vino una sfumatura unica e speciale, rendendo il sorso originale e di grande carattere. Questa Tenuta, insieme a “I Colli” e “Marcianella”, dove si producono altri pregevoli rossi, appartiene alla cantina Bindi Sergardi. Una realtà che è radicata in queste terre da secoli e coltiva da 23 generazioni uve Sangiovese seguendo le antiche ricette tramandate da padre in figlio. Con risultati sempre più sorprendenti e di estrema qualità, ad oggi la cantina è una delle più simboliche e importanti realtà di tutto il panorama del chiantigiano. “La Ghirlanda” conferma la grande vocazione della famiglia per il Chianti e svela dietro ogni sorso la storia secolare, l’antica tradizione e la passione che ha guidato per anni i Bindi Sergardi.

Il Chianti Classico “La Ghirlanda” prende vita da antiche viti di Sangiovese che poggiano su un terreno ricco di galestro e alberese, a circa 500 metri di altitudine. Inoltre la perfetta esposizione, la conformazione geologica dei suoli e le continue ricerche agronomiche hanno portato alla formazione di un terroir unico nel suo genere, considerato come uno dei più vocati di tutta la regione. Le uve sane e perfettamente mature vengono portate in cantina per essere spremute e dar luce ad un pregevole mosto. La fermentazione ha luogo in vasche d’acciaio con macerazione sulle bucce di 16-18 giorni a temperatura controllata. Una volta terminata la fermentazione malolattica, si prosegue all’affinamento che avviene in botti di rovere per circa 15 mesi. Dopo altri 15 mesi di riposo in bottiglia, il rosso è pronto al suo esordio sul mercato.

“La Ghirlandaia” di Bindi Sergardi rappresenta un pezzo di storia del Chianti. Nel calice si veste con un manto rosso rubino di buona vivacità e luminosità. Il ventaglio olfattivo è una spremuta di frutta: marasca, ciliegia, more selvatiche e susina. La progressione olfattiva vira poi su note floreali di viola con accenti di erbe secche e sfumature di spezie e tabacco. L’ingresso in bocca è elegante e avvolgente; l’attacco tannico è setoso, anche se ancora leggermente graffiante, mentre il sorso risulta setoso, di buona freschezza e di ottimo volume. Unico!

Colore Rosso rubino vivace

Profumo Intense sensazioni fruttate di ciliegia, mora selvatica e susina che si combinano a note di tabacco, viola, spezie ed erbe secche

Gusto Articolato, fresco, raffinato e dalla struttura setosa, con tannini morbidi

produttore: Bindi Sergardi

Vini principali
Chianti, Chianti Classico
Anno di fondazione
1349
Ettari vitati
100
Uve di proprietà
100
Produzione annua
300.000 bt
Enologo
Stefano Di Biasi, Federico Cerelli
Indirizzo
Località I Colli, 2 - 53035 Monteriggioni (SI)

Perfetto da bere con

  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Selvaggina Selvaggina
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata