Contrada P Passopisciaro 2013

Il Contrada P di Passopisciaro è un vino rosso ottenuto da uve di vecchie viti di 80 anni di età site sull'Etna a 650 metri di altezza di Nerello Mascalese. Al naso rivela un intreccio di sentori agrumati su sfondo minerale e fruttato. Intenso al palato, succoso, dai tannini sottili e di piacevole persistenza. Un vino suadente, che racchiude i sapori ed i profumi dell'Etna

48,50 € 52,50 € - 8% Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Terre Siciliane IGT
Vitigni
Nerello Mascalese 100%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
18 mesi in botte di rovere

Premi e riconoscimenti

Slowine
2013
Veronelli
2013
94 / 100
Robert Parker
2013
93 / 100
Wine Spectator
2013
91 / 100
Gambero Rosso
2013
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare “respirare” il vino 15-20 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Aspetta

Vino di grande longevità, già notevole se bevuto adesso, ma che ti suggeriamo di lasciare riposare in cantina per apprezzarne al meglio le grandi qualità che matureranno col tempo

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 12 anni

descrizione del Contrada P di Passopisciaro

Il Contrada P della cantina Passopisciaro è un vino rosso lussuoso, elegante e complesso prodotto sull’Etna da vecchie viti di più di 80 anni di età. Questa etichetta è ottenuta con uve Nerello Mascalese in purezza provenienti dal cru di contrada Porcaria, una delle zone più vocate dell’intero territorio di produzione che gravità attorno al Monte Etna. Le vigne, situate a un’altitudine compresa tra i 600 e i 700 metri, sono esposte a nord e allevate con il metodo ad alberello su suoli fini e profondi composti dalle colate laviche più antiche. La cantina, che grazie alla lungimiranza del suo proprietario Andrea Franchetti, già proprietario di Tenuta di Trinoro in Toscana, è stata una delle prime a credere nel rinascimento etneo e a investire in quest’area, porta avanti un discorso di grande attenzione alla qualità e rispetto per l’unicità del territorio.   

Il Terre Siciliane Contrada P di Passopisciaro viene prodotto con uve vendemmiate a mano verso la seconda metà del mese di ottobre, mantenendo delle rese per ettaro bassissime. Dopo una delicata pigiadiraspatura dei grappoli, il mosto ottenuto viene fatto fermentare sui propri lieviti in vasche di acciaio inox per circa 15 giorni con una leggera macerazione sulle bucce. Si procede così alla svinatura e all’affinamento del vino che avviene in grandi botti di rovere per un periodo di circa 18 mesi.

Il Contrada Porcaria della cantina Passopisciaro si presenta alla vista di un colore rosso rubino acceso, con al naso sentori di frutta rossa matura e frutti di bosco, tra cui la ciliegia, la mora e il lampone, note agrumate e floreali di viola, per finire con aromi speziati, balsamici e di erbe selvatiche. In bocca è ricco, succoso e di grande struttura, con tannini sottili di piacevole persistenza e un finale caratterizzato da un’intensa mineralità. Questo rosso di Passopisciaro è davvero un grande vino di territorio dalle peculiari caratteristiche.

Colore Rosso rubino

Profumo Intreccio di sentori agrumati e minerali con un sfondo di frutta rossa molto sensuale

Gusto Intenso, fresco e succoso

produttore: Passopisciaro

Vini principali
Nerello Mascalese, Chardonnay
Anno di fondazione
2000
Ettari vitati
26
Uve di proprietà
100
Produzione annua
80.000 bt
Enologo
Andrea Franchetti
Indirizzo
Contrada Guardiola - 95012 Castiglione di Sicilia (CT)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido