Dagamò in anfora Al di là del fiume 2016

Il Dagamò è un vino rosso a base di Barbera che riesce a coniugare il legame con le antiche tradizioni e un profilo aromatico moderno e di alta bevibilità. Viene prodotto in anfore toscane di terracotta con macerazione sulle bucce di almeno 3 mesi. L'assaggio rivela notevole concentrazione, freschezza ed eleganza. Vino Biologico, fatto come una volta con metodi artigianali

16,00 € Solo 3 con disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Emilia IGT
Vitigni
Barbera 100%
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Allevati a guyot nel Parco di Monte Sole, a coltivazione biodinamica
Vinificazione
Fermentazione spontanea con lieviti indigeni e macerazione sulle bucce per 3-4 mesi in anfore toscane di terracotta da 8 hl. Senza aggiunta di additivi, con minima aggiunta di solforosa solo in fase di imbottigliamento
Affinamento
Alcuni mesi nelle anfore di fermentazione e almeno 3 mesi in bottiglia
Filosofia produttiva
Biologici, Fatti come una volta con metodi artigianali, Senza solfiti aggiunti o minimi, Lieviti indigeni, Fatti in anfora, Vegan Friendly, Vini di Vignaioli Indipendenti,

Premi e riconoscimenti

Slowine
2015

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino biologico o fatto in modo tradizionale, ti consigliamo di lasciarlo “respirare” 15-20 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 4-5 anni

descrizione del sommelier

Il Dagamò è un vino rosso scattante e beverino a base di uva Barbera, vitigno tradizionalmente coltivato non solo in Piemonte ma lungo tutto l’appennino centro settentrionale. Questo vino, dallo spirito tradizionale e innovativo nello stesso tempo, viene prodotto a Marzabotto, nel bolognese, da una delle più sorprendenti realtà vinicole sorte negli ultimi anni: Al di là del fiume, la cui storia si inserisce in un progetto etico e sociale per la diffusione della filosofia biodinamica e dell’equilibrio tra l’uomo e la natura. L’agilità e l’alta bevibilità di questo vino è riassunta dal nome ‘Dagamò’ che, in dialetto bolognese, è un simpatica e molto usata esclamazione che invita l’interlocutore all’azione, traducibile come “forza dai”.

Il Dagamò nasce da uve a coltivazione biodinamica e da un processo produttivo tanto antico da sembrare archetipico, che prevede una lunga macerazione sulle bucce per 3-4 mesi in anfora toscana di terracotta da 8 hl. Durante la vinificazione non vengono aggiunti lieviti, additivi enologici o solforosa. Solamente in fase di imbottigliamento è previsto un uso minimo di solfiti per garantire una corretta conservabilità, senza in alcun modo compromettere la sincerità del vino.

La lunga macerazione sulle bucce rende il Dagamò un vino ad alta concentrazione aromatica, ricco di frutto e di sostanza. Al naso si esprime in invitanti sentori di sottobosco e frutti bosco, di elegante delicatezza. Al palato si rivela nitido, dinamico, immediato e molto espressivo. Si tratta di un vino rosso quotidiano che riesce ad incarnare senza compromessi le antiche tradizioni del territorio risultando però sorprendentemente moderno, pulito, diretto e molto espressivo.

Colore Rosso rubino

Profumo Sentori di sottobosco, di piccoli frutti rossi e di erbe selvatiche

Gusto Fresco, dinamico e minerale, di alta bevibilità, con persistenza speziata

produttore: Al di là del fiume

Vini principali
Albana, Barbera
Anno di fondazione
2007
Ettari vitati
3
Uve di proprietà
100
Produzione annua
18.000 bt
Enologo
Adriano Zago
Indirizzo
Parco Storico di Monte Sole, Via S. Martino, 10 - 40043 Loc. Ca di Cò, Marzabotto (BO)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne