Dogliani 'Papà Celso' Marziano Abbona 2017

Il Dogliani "Papà Celso" di Marziano Abbona è un Dolcetto fresco, morbido e fruttato, maturato esclusivamente in acciaio. È caratterizzato da profumi boschivi e succosi di more, lamponi e menta e da un gusto nitido ed elegante, asciutto e molto piacevole

13,20 € 14,50 € - 9% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Dogliani DOCG
Vitigni
Dolcetto 100%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento - maturazione
10 mesi in botti di acciaio e 2 mesi di affinamento in bottiglia
Filosofia produttiva
Lieviti indigeni,

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2017
3 / 3
Bibenda
2017
Wine Spectator
2016
91 / 100
Slowine
2017
Vitae AIS
2017
James Suckling
2016
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare “respirare” il vino 15-20 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del sommelier

Il Dogliani Papà Celso è semplicemente uno dei migliori Dolcetti d’Italia. Erano gli anni ’60 quando Celso Abbona impiantò vicino a Dogliani i suoi primi vigneti di Dolcetto. Oggi suo figlio Marziano ha raccolto il testimone della produzione e ha dedicato questo stupendo Dolcetto al Papà Celso. Vitigno popolare delle terre di Langa, bevanda quotidiana da tempo immemore per i contadini di queste colline, il Dolcetto di Dogliani è un’uva testarda, capace di regalare vini freschi e fruttati di prugna rossa e lampone, resistenti al tempo e, in relazione alla loro giovane età dotati di un corpo straordinario, conferito loro dai suoli marnici del terroir che li produce.

Se il Dolcetto di Dogliani, guadagnata la sua denominazione d’origine, è stato capace di travalicare le tavole rurali per giungere alla soglia del mondo dei grandi vini, il merito è certo anche di Marziano Abbona: nel cuore del Comune di Dogliani, la modernissima cantina elabora e matura, oltre a Nebbiolo, Barbera, Barolo e Arneis, il Dolcetto originario, che diverrà Papà Celso.

Le uve, provenienti da vigneti vecchi almeno trent’anni, vengono fermentate in acciaio per sette giorni, maturate per dieci mesi, quindi travasate e affinate in bottiglia, al fine di sottolinearne la mineralità sottile che ben si accorda alla bevuta piacevolmente fresca propria del Dolcetto. Il Papà Celso è il vino perfetto per lasciarsi introdurre alle sorprese del terreno di Dogliani, un vino di grande classe che parla con consapevolezza e profondità delle storie di Langa.

Colore Rosso carminio

Profumo Fresco e fruttato, con sentori di lampone e prugna, qualche piacevole nota erbacea di menta e lievi aromi minerali

Gusto Asciutto e corposo, estremamente piacevole, dotato di una buona persistenza

produttore: Abbona Marziano

Vini principali
Barolo, Nebbiolo, Barbera, Dolcetto
Anno fondazione
1970
Ettari vitati
55
Produzione annua
3250.000 bt
Enologo
Marziano Abbona e Beppe Caviola
Indirizzo
Borgata San Luigi, 40 - 12063 Dogliani (CN)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Selvaggina Selvaggina
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi