Falanghina Villa Raiano 2018

La Falanghina di Villa Raiano è un vino bianco del beneventano che affina per pochi mesi in acciaio. Il naso è estivo e mediterraneo, si apre su toni agrumati-tropicali e conclude su sensazoni erbacee e marine. Al palato mostra un profilo diretto e semplice, dalla beva scorrevole, lineare e vibrante, scandito da una energica freschezza e da una leggera sapidità

9,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Benevento IGT
Vitigni
Falanghina 100%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Uve provenienti da Torrecuso, in provincia di Benevento, su suoli argillosi e calcarei, con componenti di limo e sabbia ad un'altitudine di 300-450 metri
Vinificazione
Pressatura soffice a grappolo intero e fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata
Affinamento
Alcuni mesi in acciaio

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere adesso

descrizione della Falanghina di Villa Raiano

La Falanghina di Villa Raiano rappresenta un appuntamento imprescindibile nell’offerta di questa cantina, che sapientemente sostiene l’utilizzo e la diffusione delle varietà locali. I vigneti destinati alla sua coltivazione si trovano in prossimità della piccola città Torrecuso, suggestivo comune arroccato sulle colline che affacciano ai filari, all’interno del Parco Nazionale del Taburno, in provincia di Benevento. Qui i fratelli Basso, insieme al cognato Paolo Sibillo, cercano di esprimere la personalità delle uve Falanghina nel rispetto più profondo per le sue caratteristiche varietali, ricercando i terreni più adatti per la sua buona riuscita, come in questo caso.

Villa Raiano, infatti, sorge a ben 60 km dai filari della sua Falanghina e le sue radici affondano su terreni calcarei, ricchi di sabbia e limo a 300 metri sul livello del mare. Il pittoresco comune di Torrecuso fa da sfondo a queste meravigliose vigne allevate a guyot e i suoi grappoli vengono prelevati esclusivamente a mano durante l’ultima settimana di settembre. Il dorato grappolo viene sottoposto e pressatura soffice e il mosto viene inoculato con lieviti selezionati che innescano i meccanismi di fermentazione alcolica in vasche di acciaio inox. L’affinamento avviene per un breve periodo in acciaio, così da mantenere completamente inalterate le caratteristiche varietali e non aggiungere alcuna caratteristica che non sia mera espressione del vitigno.

La Falanghina di Villa Raiano presenta una buona struttura di grandissima freschezza. Il giallo paglierino intenso preannuncia le morbide note di frutti tropicali e i sentori agrumati di arance e lime. Ben riconoscibile sono le note di vaniglia, mandorla e salvia. Il sorso è di una piacevolezza disarmante, con una freschezza che pulisce splendidamente la bocca ad ogni assaggio. Un vitigno completamente ed esclusivamente ad appannaggio del nostro amato stivale, con una personalità tagliente e piacevole, versatile e mai ruffiana. Facile da abbinare con il pesce del nostro mare, proprio per il suo preciso carattere mediterraneo.

Colore Giallo paglierino lucente

Profumo Aromi di agrumi freschi, frutta tropicale, erbe mediterranee e cornici marine

Gusto Fresco, agile, leggero, sapido e molto beverino

produttore: Villa Raiano

Vini principali
Fiano di Avellino
Anno fondazione
1996
Ettari vitati
21
Produzione annua
300.000 bt
Enologo
Fortunato Sebastiano
Indirizzo
Via Bosco Satrano, 1 - Loc. Cerreto - 83020 San Michele di Serino (AV)

Perfetto da bere con

  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Frittura di pesce Frittura di pesce