Manzoni Bianco 'Fontanasanta' Foradori 2017

"Fontanasanta" è un vino bianco del Trentino da uve Incrocio Manzoni, macerato per 7 giorni sulle bucce. Lo spettro aromatico è composto da frutta gialla, spezie e fiori di montagna. Il sorso è di grande eleganza ed equilibrio, sorretto bene da una piacevole nota minerale e un'ottima freschezza. Vino da Agricoltura e Vinificazione Tradizionale

17,50 € 19,80 € - 12% Disponibilità immediata
Caratteristiche
Denominazione
Vigneti delle Dolomiti IGT
Vitigni
Incrocio Manzoni 100%
Regione
Gradazione
12.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Nel Vigneto Fontanasanta, su suoli ricchi di argilla e calcare
Vinificazione
Fermentazione in vasche di cemento, con macerazione di 7 giorni
Affinamento
12 mesi in botte di acacia, poi in bottiglia senza chiarifiche e filtrazioni
Filosofia produttiva
Vini fatti come una volta con metodi artigianali, Vini di Vignaioli Indipendenti,

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2016
95 / 100
Bibenda
2015

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione del sommelier

Il Manzoni Bianco "Fontanasanta" di Foradori nasce dall’unione di Riesling e Pinot Bianco e regala da subito piacevoli e intriganti note di frutta, un suadente bouquet in cui spiccano pesca, pera, spezie, fiori, miele e caramello delicato. Siamo di fronte a un vino che è in grado di mostrarsi in tutta la sua tipicità e la sua personalità distintiva, nato dall’estro e dall’esperienza di Elisabetta Foradori, una delle più importanti donne del vino italiane, che ha saputo imporsi nel panorama vitivinicolo con grande autorevolezza, dando lustro ai vitigni trentini meno conosciuti come il Teroldego, la Nosiola o, come in questo caso, il Manzoni Bianco.

Il Manzoni Bianco "Fontanasanta" nasce nel vigneto Fontanasanta, a est di Trento, in un paesaggio agricolo che bilancia perfettamente l’urbanizzazione con la natura. Il terreno è ricco di terra rossa, di argilla e di calcare: un terreno perfetto per far esprimere al meglio due vitigni dalle radici così profondamente legate al territorio trentino.

Nel calice il Manzoni Bianco “Fontanasanta” si esprime in tutte le sue eleganti note di frutta gialla matura, di spezie, di fiori, di miele. Sorprende grazie alla sua struttura, al suo meraviglioso equilibrio, alla sua vena minerale e alla sua grande freschezza finale. Elegante e armonico, il Manzoni Bianco “Fontanasanta” di Foradori è un altro capolavoro di Elisabetta Foradori.

 

Colore Giallo paglierino carico

Profumo Note di frutta gialla matura e frutti esotici

Gusto Succoso, preciso, di bella ampiezza e sapidità

produttore: Foradori

Vini principali
Granato, Teroldego, Incrocio Manzoni, Nosiola
Anno di fondazione
1939
Ettari vitati
30
Uve di proprietà
100
Produzione annua
160.000 bt
Enologo
Elisabetta Foradori
Indirizzo
Via Damiano Chiesa 1, 38017 - Mezzolombardo (TN)

Perfetto da bere con

  • Pasta al pesce col pomodoro Pasta al pesce col pomodoro
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Pesce-crostacei al vapore Pesce-crostacei al vapore
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Zuppa di pesce col pomodoro Zuppa di pesce col pomodoro
  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco