Morellino di Scansano Terenzi 2017

Il Morellino di Scansano di Terenzi è un vino rosso morbido, giovane e fresco, vinificato solo in acciaio. Si esprime con tonalità di frutta rossa matura, spezie delicate, fiori rossi e violette. Il sorso è fragrante, fresco, fruttato, armonico ed equilibrato

9,20 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Morellino di Scansano DOCG
Vitigni
Sangiovese 100%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Su terreno profondo sabbioso e argilloso
Vinificazione
Fermentazione alcolica e malolattica in acciaio
Affinamento
Alcuni mesi in acciaio

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Morellino di Scansano di Terenzi

Il Morellino di Scansano di Terenzi è un vino dal profilo giovane, già molto piacevole da bere adesso. Sangiovese in purezza, si presenta con un tannino ben bilanciato e con una freschezza che lo rende di piacevole bevibilità. Una bottiglia con cui Terenzi, giovane e ambiziosa realtà guidata da tre fratelli, racconta il sud della Toscana valorizzandolo e rispettandolo con cura e competenza. Ottimo anche il prezzo di quest’etichetta, che ha davvero tutte le carte in regola per conquistarsi uno spazio interessante a tavola e nelle cantine di tutti gli appassionati.

Questo Morellino di Scansano ha origine dalle uve di Sangiovese, coltivate dalla cantina Terenzi all’interno di terreni profondi, caratterizzati dalla presenza di sabbie a grana grossa e argille ricche di scheletro. Le viti crescono con il sistema del cordone speronato, e la vendemmia manuale ha inizio verso la fine del mese di Settembre. I grappoli vengono diraspati con una parziale rottura degli acini, per poi venire pressati. Il mosto ottenuto fermenta in contenitori d’acciaio inox, svolgendo anche la malolattica. Il vino rimane poi a riposare per qualche mese in acciaio, sino a quando non viene ritenuto pronto per l’imbottigliamento e per la conseguente immissione in commercio.

Il Morellino di Scansano Terenzi si palesa all’occhio con un colore rosso rubino, attraversato da lievi riflessi più tendenti al porpora. I profumi che avvolgono il naso si muovono su una trama fruttata croccante, arricchita da sentori più floreali e rimandi alla macchia mediterranea. All’assaggio è di corpo medio, con un sorso generoso e abbondante, che avvolge il palato con un abbraccio fresco e armonioso. Un rosso toscano che va bene per tutte le stagioni e che si abbina particolarmente bene con i menu di terra, in grado di esaltarne la ricchezza.

Colore Rosso rubino con sfumature purpuree

Profumo Fragrante e fruttato, con sentori di frutta rossa matura, violette e macchia mediterranea

Gusto Ricco, morbido, fruttato, fresco ed equilibrato

produttore: Terenzi

Vini principali
Morellino di Scansano
Anno di fondazione
2001
Ettari vitati
52
Uve di proprietà
100
Produzione annua
350.000 bt
Enologo
Giuseppe Caviola
Indirizzo
Loc. Montedonico - 58054 Scansano (GR)

Perfetto da bere con

  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi