Moscato di Trani Villa Schinosa 2014 - 50cl

Il Moscato di Trani di Villa Schinosa è un passito tipico della Puglia, prodotto a partire da uve lasciate appassire naturalmente sulla pianta. Vanta un colore dorato luminoso e un bouquet aromatico di tutto rispetto, caratterizzato da profumi di agrumi, fiori gialli e miele. Il sorso è armonico e pieno con ricchi ritorni salmastri e ammandorlati

13,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Moscato di Trani DOC
Vitigni
Moscato 100%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
In Contrada Schinosa a 70 metri di altitudine su suoli ricchi di calcare
Vinificazione
Uve appassite in pianta vengono vinificate in tini di acciaio con macerazione a freddo per 24 ore
Affinamento - maturazione
Alcuni mesi in acciaio e in bottiglia
Filosofia produttiva
Vignaioli Indipendenti,

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2014

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice piccolo
Calice piccolo

Ideale per vini dolci e passiti, che non hanno bisogno di un'eccessiva ossigenazione per dischiudere i loro intensi profumi. La dimensione ridotta suggerisce il servizio di una quantità minore, com'è in genere abitudine per questi vini

Quando bere

Subito Dolci Liquorosi

Vino perfetto da bere adesso, dotato di grande longevità

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Moscato di Trani di Villa Schinosa

Il vino passito Moscato di Trani è una bella immagine di uno dei vitigni portabandiera di tutta la viticoltura pugliese. Il naso pullula di note primarie e aromi più agrumati, mentre al palato si espande un sorso pieno, in cui la componente dolce viene sapientemente gestita da Villa Schinosa, molto abile nel far appassire le uve direttamente in vigna sino al momento più giusto per garantire la corretta quantità di zucchero in ogni acino. Un’etichetta che si abbina bene sia con i formaggi stagionati ed erborinati sia con i dolci di fine cena o con la pasticceria secca.

Il Moscato di Trani ha origine dalle uve di Moscato coltivate con il sistema della spalliera all’interno della Contrada Schinosa, a circa 70 metri sul livello del mare. Questo varietale è l’uva autoctona per eccellenza del terroir che circonda Trani e affonda le proprie radici in un sottosuolo composto prevalentemente da calcare e tufo. Le uve vengono lasciate appassire direttamente sulla pianta per circa un mese, fino alla metà di Ottobre. Dopo una macerazione a freddo di 24 ore il mosto fermenta a una temperatura controllata di circa 16 gradi, svolgendo in seguito anche la malolattica. La maturazione si svolge in acciaio inox per alcuni mesi, e dopo l’imbottigliamento effettuato da Villa Schinosa prosegue per altri 12 mesi direttamente in vetro.

Questo Moscato di Trani realizzato dalla cantina Villa Schinosa si palesa nel bicchiere con un colore luminoso e splendente, che richiama la tonalità dell’oro. Il naso è avvolto da una trama di profumi e sensazioni vivaci, in cui agrumi e frutta a guscio si alternano a sensazioni più mielose e floreali. All’assaggio è di buon corpo, ricco e spesso al palato grazie a un sorso fermo, che scorre con un gusto piacevolmente dolce. Chiude con un finale caratterizzato da un retrogusto di mandorla. Un passito che racconta una delle tipologie più interessanti all’interno del terroir pugliese, perfetto da presentare come regalo quando siete invitati a cena. 

Colore Giallo dorato brillante

Profumo Profumi accesi di agrumi, mandorle, miele e fiori gialli

Gusto Ricco, denso, piacevolmente dolce e avvolgente con toni ammandorlati nel finale

produttore: Villa Schinosa

Vini principali
Moscato, Nero di Troia, Aglianico, Primitivo, Syrah
Anno fondazione
1883
Ettari vitati
60
Uve di proprietà
100
Produzione annua
270.000 bt
Enologo
Cristoforo Pastore
Indirizzo
S.P. Trani Corato, 178 - 76125 Trani (BA)

Perfetto da bere con

  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Dolci al cucchiaio Dolci al cucchiaio
  • Cioccolato al latte Cioccolato al latte
  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
  • Pasticceria secca o con la crema Pasticceria secca o con la crema