Nebbiolo 'Pian delle Mole' Giulia Negri 2016

Il "Pian delle Mole" di Giulia Negri è un ritratto grintoso ed espressivo del Nebbiolo tipico della zona di La Morra che deve il suo nome a una piccola radura localizzata nel cru Serradenari. Vinificato tra acciaio e tonneau, si distingue per un animo franco e armonioso, con profumi suadenti di viola, frutti rossi e foglie secche, dotato di un sorso elegante, asciutto, fresco e persistente

15,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Langhe DOC
Vitigni
Nebbiolo 100%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
A La Morra nel cru Serradenari, a 500 metri di altitudine su suoli sabbiosi e argillosi con esposizione a nord
Vinificazione
Fermentazione alcolica spontanea in serbatoi di acciaio con macerazione di 15 giorni
Affinamento
Almeno 16 mesi tra serbatoi di acciaio e tonneau da 500 litri
Filosofia produttiva
Lieviti indigeni,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo tranquillamente riposare in cantina per 4-5 anni

descrizione del Nebbiolo Pian delle Mole

Il Nebbiolo “Pian delle Mole” di Giulia Negri è la fedele espressione del cru Serradenari, vigneto che fa parte della storica zona delle Langhe de La Morra. Il vino all’interno di questa bottiglia è la fedele espressione di una filosofia produttiva di cui Giulia Negri si è fatta carico: da un lato rispettando la natura e i suoi ritmi e dall’altro la tradizione, seguendo infatti come fonte d’ispirazione una pratica di lavorazione che strizza l’occhio al metodo “garagista”.

Il “Pian delle Mole” Nebbiolo di Giulia Negri vede i suoi vigneti affondare le radici su un terreno di origine Messiniana, composto perlopiù da tessitura sabbiosa-argillosa. Una volta effettuata la vendemmia, ovviamente a raccolta manuale, si procede con la lavorazione in cantina, posta al centro di tutta la tenuta e circondata da vigneti, boschi e tartufaie. Una volta all’interno del “garage” la fermentazione avviene grazie all’utilizzo di soli lieviti indigeni e all’interno di vasche d’acciaio con macerazioni che durano per circa 15 giorni. Conclude il processo produttivo un affinamento di almeno 16 mesi in serbatoi d’acciaio e tonneau da 500 litri.

Il Giulia Negri Nebbiolo “Pian delle Mole” si presenta al bicchiere con il classico color granato, la cui intensità cromatica è tipica del Nebbiolo. Portato al naso un leggerissimo pepe nero viene rafforzato dalla caratteristica eleganza della viola e dal mirtillo che unito alla mora compongono un quadro olfattivo di rara finezza. Una volta assaporato si viene sorpresi per come il tannino levigato e ben amalgamato è sostenuto da una freschezza che regala a questo vino una bevibilità e  una lunga persistenza. Un Nebbiolo splendido, che potremmo considerare come il trait d’union tra tipicità del territorio e moderna interpretazione di “fare vino”. Dando nel contempo un’occhiata al prezzo, si trasforma immediatamente in un “must-have” da stoccare senza tergiversare nella propria cantina.

Colore Rosso granato intenso

Profumo Frutti di bosco, succo di frutta rossa, violetta, foglie secche e spezie gentili

Gusto Elegante, avvolgente, di bella finezza e freschezza, piacevolmente tannico, asciutto e persistente

produttore: Giulia Negri

Vini principali
Nebbiolo, Barolo, Pinot Nero
Anno fondazione
2012
Ettari vitati
6.5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
35.000 bt
Indirizzo
Borgata Castagni 38 - 12064 La Morra (CN)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure