Nero d'Avola 'Costadune' Mandrarossa 2017

Il Nero d'Avola "Costadune" di Mandrarossa è un vino accattivante dal gradevole rosso rubino velatamente violaceo. Dai piacevoli sentori fruttati, di ottima beva e dalla spolverata sapida su rimandi di frutta che emergonoanche al palato

6,20 € 7,50 € - 17% Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Sicilia DOC
Vitigni
Nero d'Avola 100%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Siti su terreno calcareo e di medio impasto, esposti a Sud, Sud-Ovest
Vinificazione
Fermentazione e macerazione delle uve per 8-10 giorni a 22-25 °C
Affinamento
Qualche mese in acciaio

Premi e riconoscimenti

Luca Maroni
2017
90 / 100
Slowine
2017

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Nero d'Avola Costadune

Il Nero d’Avola “Costadune” nasce, come si evince a partire dal nome stesso dell’etichetta, lungo la costa sabbiosa della Sicilia sud-occidentale, caratterizzata da dune sinuose. Siamo vicino al mare dunque, e proprio questa contiguità contribuisce a donare struttura e morbidezza al prodotto finale, oltre ad accrescerne il ventaglio di profumi al naso, che dal fruttato passa a raccontare anche le note tipiche della macchia mediterranea. Una bottiglia firmata Mandrarossa che, come spesso succede, riesce a offrire un vino di qualità a un prezzo davvero accessibile.   

Questo Nero d’Avola “Costadune” nasce dalle uve di un vitigno autoctono importante per la viticoltura siciliana, il Nero d’Avola. Le viti di questa varietà crescono all’interno di vigneti esposti verso sud e sud-ovest, situati a circa 50-250 metri sul livello del mare, caratterizzati da un sottosuolo calcareo e di medio impasto. Il mosto ottenuto dalla pressatura soffice degli acini migliori fermenta in acciaio a una temperatura di 22-25 gradi, macerando per 8-10 giorni. Il successivo affinamento si svolge in acciaio per qualche mese, sino a quando il vino non viene ritenuto pronto dalla cantina Mandrarossa, che procede quindi con le operazioni di imbottigliamento. 

Il “Costadune” è un Nero d’Avola che alla vista si annuncia con un colore rosso rubino non troppo intenso, caratterizzato da una moltitudine di riflessi più tendenti al violaceo. Lo spettro olfattivo ruota intorno a sentori di piccola frutta a bacca nera e rossa, che si muovono su un tappeto di note più mediterranee, che perdurano anche sul finale. In bocca è di corpo leggero, fresco e sapido, con un sorso dal gusto a tratti più fruttato. Un’etichetta che risente della vicinanza con il mare, con cui la cantina Mandrarossa si conferma grande interprete dei varietali autoctoni siciliani.

Colore Rosso rubino mediamente intenso con riflessi molto violacei

Profumo Accattivante, di ciliegia nera, prugna, gelsi rossi e lieve sentore mediterraneo

Gusto Morbido, fresco e dalla sapidità accompagnata a sensazioni fruttate

produttore: Mandrarossa

Vini principali
Nero d'Avola, Cabernet Sauvignon, Petit verdot, Grillo, Viognier, Sauvignon
Anno fondazione
1958
Ettari vitati
6000
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
25.000.000 bt
Enologo
Domenico De Gregorio, Milena Rizzo
Indirizzo
Cantine Settesoli, SS 115 - 92013 Menfi (AG)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure