Bianco 'Noé' La Barbatella 2016

"Noé" de La Barbatella è un vino bianco del Piemonte ottenuto da uve di viti di oltre 20 anni site a 220-250 metri di altitudine. Complesso al naso, fruttato, lievemente floreale e boisè. Pieno al sorso, armonico, sapido e di buona persistenza al palato

14,50 € Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Monferrato DOC
Vitigni
Cortese, Sauvignon blanc
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti di oltre 20 anni site a 220-250 mt. s.l.m. su terreni calcarei. Esposti a Sud/Sud-Est. Resa per ettaro di di 35 ettolitri
Vinificazione
Fermentazione separata in vasche in acciaio
Affinamento - maturazione
Alcuni mesi in barrique

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Bianco Noé

Il Bianco “Noé” La Barbatella è un vino in cui la fresca mineralità donata dall’uva Cortese si unisce alla struttura elegante fornita dal Sauvignon, dando origine a una bottiglia dal profilo originale per il Monferrato piemontese. L’anima è fruttata, giovane ed esuberante al naso, mentre in bocca si avverte una sensazione di sapidità che cinge il palato con un abbraccio rapido ma sempre puntuale. Un’etichetta di stampo artigianale, che testimonia l’ottimo operato svolto dalla cantina. Innovativo e avvincente, è un bianco da provare!

Il “Noé” firmato dalla cantina La Barbatella è un vino Bianco che nasce da un taglio fra l’uva Cortese e il Sauvignon Blanc. Queste due varietà crescono con il guyot con un’esposizione rivolta verso sud, in parcelle situata a circa 200 metri sul livello del mare, caratterizzate da un sottosuolo principalmente calcareo, tendente al sabbioso. La resa per ettaro è molto bassa e non supera i 35 ettolitri per ettaro. I due varietali vengono vinificati separatamente in vasche d’acciaio inox, senza che si svolga la malolattica. L’affinamento finale ha una durata complessiva compresa fra i 6 e gli 8 mesi e avviene in barrique di rovere. Si procede poi con le operazioni di imbottigliamento.

Il vino Bianco “Noé” La Barbatella si presenta con un colore tipicamente paglierino, di buona intensità cromatica. Interessante il naso, in cui rimandi fruttati si alternano a tocchi più floreali, mentre dal sottofondo emerge anche un richiamo al legno in cui il vino trascorre qualche mese durante la breve fase d’invecchiamento. In bocca il sorso fascia il palato con uniformità, evidenziando una trama sapida dotata di buona persistenza palatale. Un’etichetta senza dubbio vivace e stimolante, perfetta per allietare l’ora dell’aperitivo o tutto il pasto, soprattutto in abbinamento a ricette di pesce. 

Colore Giallo paglierino intenso

Profumo Complesso, fruttato, lievemente floreale e boisè

Gusto Pieno, armonico, sapido e di buona persistenza

produttore: La Barbatella

Vini principali
Barbera, Cabernet Sauvignon
Anno fondazione
1981
Ettari vitati
4
Produzione annua
22.000 bt
Enologo
Giuliano Noè, Claudio Dacasto
Indirizzo
Strada Annunziata 55 - Nizza Monferrato (AT)

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Zuppa di pesce col pomodoro Zuppa di pesce col pomodoro
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco
  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce