Vendemmia Tardiva 'Cristina' Roeno 2010

Il "Cristina" di Roeno è un vino Passito ottenuto da diverse varietà di uve vendemmiate tardivamente, cioè appassite sulla pianta. Un bouquet delicato di frutta, datteri e fichi secchi invita ad un sorso morbido e intenso, elegante e persistente, di alto profilo e grande piacevolezza

21,50 € 25,00 € - 14% Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Vitigni
Pinot Grigio 55%, Chardonnay 15%, Gewurztraminer 15%, Sauvignon 15%
Regione
Gradazione
12.0%
Formato
Bottiglia 37.5 cl - con confezione

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2010
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice piccolo
Calice piccolo

Ideale per vini dolci e passiti, che non hanno bisogno di un'eccessiva ossigenazione per dischiudere i loro intensi profumi. La dimensione ridotta suggerisce il servizio di una quantità minore, com'è in genere abitudine per questi vini

Quando bere

Quando bere

Subito Dolci Liquorosi

Vino perfetto da bere adesso, dotato di grande longevità

descrizione del sommelier

Per comprendere l'unicità del Vendemmia Tardiva Cristina è innanzitutto necessario raccontare la storia di chi ne ha sostenuto la genesi. Roeno è l'acronimo di Ro-, dal nome del fondatore Rolando, ed -Eno, dalla radice greca "enos" che rimanda al mondo della vite e del vino. Da questo semplice dettaglio è possibile comprendere l'importante legame che unisce la cultura vitivinicola alla famiglia Fugatti, approdata nel mondo agricolo alla fine degli '50 e oggi giunta alla seconda generazione di viticoltori con i fratelli Cristina e Giuseppe.

Ancor più interessante è il variegato scenario che fa da sfondo all'attività dell'azienda Roeno, in un territorio di confine dove le colline veronesi digradano verso la provincia di Trento, alle pendici del Monte Baldo. La posizione a cavallo tra due regioni consente all'azienda Roeno di operare su terroir altamente eterogenei e con vitigni autoctoni di diversa natura, seguendo un doppio solco di tradizioni che intrinsecamente caratterizza la Valdadige, in uno stretto corridoio di terra chiuso fra le montagne e percorso dal fiume Adige.

Qui, il perfetto equilibrio instaurato nel tempo tra clima, vigneti e suolo garantisce lo sviluppo di progetti vinicoli ambiziosi, ulteriormente supportati dalla presenza di vitigni originari della zona di grande espressività. È questo il caso del Vendemmia Tardiva Cristina di Roeno: si tratta, infatti, di un singolare blend di alcune tra le più importanti varietà locali, ossia Pinot Grigio, Chardonnay, Sauvignon e Traminer Aromatico, vinificate dopo una sur-maturazione delle uve. Il risultato è un vino morbido e avvolgente, dagli esplosivi profumi di agrumi e canditi, ma con un supporto di freschezza in grado di snellire gli apporti dolci e allungare la progressione al palato.

La perfetta integrazione di tali caratteristiche ha conquistato fin da subito il pubblico e le guide di settore, garantendo al Vendemmia Tardiva Cristina i più importanti riconoscimenti nazionali, tra cui il premio come Vino Dolce dell'Anno da parte della Guida ai Vini d'Italia del Gambero Rosso. È la giusta consacrazione per l'impegno che Roeno ha dimostrato nella valorizzazione delle risorse naturali della terra di confine che abita, continuando a credere nella produzione di questo vino dai meriti inconfondibili.

Colore Giallo dorato limpido

Profumo Intensi sentori fruttati, di pesca, albicocca, fichi secchi e datteri

Gusto Intenso e morbido, elegante e persistente, conferma i sentori fruttati

produttore: Roeno

Vini principali
Passito
Ettari vitati
35
Produzione annua
100.000 bt
Indirizzo
Via Mama, 5 - Brentino Belluno (VR)

Perfetto da bere con

  • Torte di frutta e crema Torte di frutta e crema
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Dolci al cucchiaio Dolci al cucchiaio
  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
  • Pasticceria secca o con la crema Pasticceria secca o con la crema