Montecucco Rosso 'La Querce' Poggio Mandorlo 2012

La Querce di Poggio Mandorlo è un vino rosso toscano a base di Sangiovese con piccole percentuali di Merlot, affinato in acciaio e barrique. Esprime con eleganza, equilibrio e intensità il territorio maremmano: profumi fruttati, delicatamente balsamici e speziati, e un gusto pieno e succoso, con tannini morbidi e ricchi

15,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Montecucco DOC
Vitigni
Sangiovese 85%, Merlot 15%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
12 mesi in acciaio per il Sangiovese e 12 mesi in barrique per il Merlot, poi 6 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti

Bibenda
2012
Veronelli
2012
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare “respirare” il vino 15-20 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del sommelier

La Querce è un'espressione quasi in purezza del Sangiovese, vitigno re della Toscana, che qui nel Montecucco si manifesta con intensità, personalità e longevità. L'azienda Poggio Mandorlo rende omaggio a questo vitigno, regalandoci La Querce, il vino base della cantina, che manifesta appieno il suo legame con il territorio d'origine: un vino dal gusto pieno e caldo, dalla sottile trama tannica e dalla grande morbidezza.

La Querce è un vino che impressiona per la sua spiccata territorialità e per il suo carattere equilibrato, che ben rispecchia le potenzialità del territorio sul quale nasce e l’abilità della cantina Poggio Mandorlo, che ha saputo creare dei vini unici e rappresentativi del Montecucco. Infatti è stato grazie all’idea di quattro amici, uniti dalla passione per il vino e dall’amore per questi territori toscani, nasce il progetto Poggio Mandorlo, un'azienda che vuole sfruttare le caratteristiche di questo terroir, ricco di marne argillose e calcaree, posto sulla sponda del fiume Orcia. Un vino che ci ha stupito, per la personalità che lo contraddistingue e per le caratteristiche tipiche del territorio toscano; sicuramente da provare.

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Intenso, con note fruttate di amarena e frutti di bosco, sentori di viola e rosa rossa e un delicato tono speziato e balsamico

Gusto Fresco e intenso, polposo, con tannini molto setosi e ricchi

produttore: Poggio Mandorlo

Vini principali
Tagli Bordolesi a base di Merlot, Cabernet e Sangiovese
Anno di fondazione
2001
Ettari vitati
34
Enologo
Roberto Cipresso
Indirizzo
Località Ansidonia, 58038 - Seggiano (GR)

Perfetto da bere con

  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Selvaggina Selvaggina
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
Altri prodotti dello stesso produttore