Ribolla Gialla Radikon 2014 - 50cl

La Ribolla Gialla di Radikon è un vino di grande carattere, nato da lunghissima macerazione sulle bucce in botti di rovere, senza filtrazioni e senza aggiunta di additivi. Profumi evoluti di frutta molto matura, spezie e frutta secca invitano a un sorso secco e complesso, sapido e molto fresco. Vino fatto come una volta con metodi artigianali, Triple A

25,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Venezia Giulia IGT
Vitigni
Ribolla Gialla 100%
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 50 cl
Vigneti
Viti di 30 anni di età allevate ad alberello in spalliera e guyot su terreno costituito da "ponca". Coltivazione biologica e resa di 35 hl/ha
Vinificazione
Diraspatura, fermentazione spontanea con macerazione in tini di rovere aperti, poi le botti vengono colmate e sigillate e il vino rimane a contatto con le bucce per altri 3-4 mesi. Senza chiarifiche né filtrazioni né aggiunta di solfiti
Affinamento
40 mesi in botti di rovere, poi 18 mesi in bottiglia
Filosofia produttiva
Artigianali, Senza solfiti aggiunti o minimi, Orange Wine, Macerati sulle bucce, Triple A, Lieviti indigeni,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
12°-15°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per orange wine intensi e strutturati, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 4-5 anni

descrizione della Ribolla di Radikon

La Ribolla Gialla di Radikon è un vino bianco macerato sulle bucce estremo e tridimensionale, che emoziona toccando corde interiori profonde. Pochi nomi hanno coinciso con la storia di un luogo come quello di Stanko Radikon con quello di Oslavia, piccola frazione di Gorizia. Istrionico, innovatore e visionario, la figura di Stanko ha segnato profondamente il mondo del vino, a partire dalla produzione di uno dei primi orange wine italiani nel 1995 nato dall'esigenza di donare profondità e complessità alla Ribolla, vitigno delicato e fragile. La sua recente scomparsa ha creato un vuoto difficilmente colmabile, sebbene il figlio Sasa prosegua la tradizione familiare con mano salda e autoritaria. Perle d'autore: mutevoli e imprevedibili.

La Ribolla di Radikon proviene da uve in purezza dell'omonimo vitigno, coltivate sul confine tra Italia e Slovenia, più precisamente nell'areale attorno ad Oslavia. L'approccio in vigna è quanto più rispettoso possibile, infatti è bandita qualsiasi sostanza chimica o di sintesi. In cantina si prosegue con vinificazioni spontanee, affidate al solo intervento dei lieviti indigeni, e non aggiungendo anidride solforosa all'imbottigliamento. No alle chiarifiche, no alle filtrazioni per dei veri succhi territoriali. Dopo la raccolta manuale delle uve, il mosto della Ribolla macera a contatto con le proprie bucce per circa 4 mesi, e affina per circa 40 mesi in botti di rovere da 25-35 ettolitri.

La Ribolla Radikon si palesa nel calice con un ammaliante arancione, intenso e vivissimo. Il naso è immenso e variegato, e spazia da sentori di albicocca matura, alla frutta secca, da note smaltate ed eteree a spezie di tutti i tipi, su cui si ergono cannella e cardamomo. Il sorso è imponente e ricchissimo, senza mai rischiare di scadere nel compiacimento. Prende possesso del palato, allungandosi ovunque e coniugando carnosità di frutto ad una freschezza che sconfina nel balsamico. Lunghissimo, sia per ciò che riguarda la persistenza gustativa che quella mnemonica. Bottiglia unica, estrema e per intenditori, da provare almeno una volta nella vita.

Colore Giallo aranciato intenso

Profumo Intenso e complesso con sentori di frutta matura, spezie e sbuffi eterei e salmastri su sfondo balsamico, in rapida evoluzione nel bicchiere

Gusto Profondo e intenso, ricco e speziato, complesso e persistente

produttore: Radikon

Vini principali
Ribolla Gialla, Friulano, Chardonnay, Pinot Grigio
Anno fondazione
1948
Ettari vitati
12
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
35.000 bt
Indirizzo
Località Tre Buchi, 4 - Gorizia (GO)

Perfetto da bere con

  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati