Rosso Conero 'Guasco' Garofoli 2017

Il Rosso Conero Guasco di Garofoli è un rosso leggero e conviviale, ottimo come vino da grigliata. Al colore è di un rosso rubino brillante ed esprime all'olfatto golosi sentori di frutta rossa come lamponi e mirtilli. Al sorso è netto e morbido, di piacevole struttura fresca e vibrante.

7,20 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Rosso Conero DOC
Vitigni
Montepulciano 100%
Regione
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Le uve vengono diraspate e pigiate e subiscono una fermentazione alcolica con macerazione delle bucce per circa 5 giorni, poi il mosto viene svinato e svolge la fermentazione malolattica
Affinamento - maturazione
Pochi mesi in contenitori d'acciaio inox

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare tranquillamente in cantina per 2-3 anni

descrizione del Guasco Rosso Conero

Il Rosso Conero “Guasco” Garofoli è un vino dal profilo fruttato e fragrante, immediato ed espressivo. È prodotto con Montepulciano in purezza, che nel territorio delle Marche si esprime con particolari note di eleganza e finezza. Una vinificazione piuttosto leggera e un breve affinamento in acciaio, senza utilizzare del legno, consentono di privilegiare gli aspetti varietali dell’uva, esaltandone i caratteri primari. È un rosso piacevolmente leggero, da bere giovane, in abbinamento a primi piatti con sughi di carne o con carni dal gusto delicato.

Il Rosso Conero di Garofoli viene prodotto nel territorio collinare dell’entroterra marchigiano. I 50 ettari della tenuta sono divisi in vari poderi situati tra i 50 e i 300 metri sul livello del mare. I terreni vocati, il clima mediterraneo, sempre ventilato e mitigato dalle brezze del mare, permettono alle uve di maturare perfettamente con corredi aromatici eleganti e intensi. Al termine della vendemmia, i grappoli di Montepulciano sono trasferiti in cantina, dove si procede alla diraspatura e alla pigiatura soffice delle uve. La fermentazione si svolge in tini d’acciaio, con una macerazione sulle bucce di soli 5 giorni, per evitare di estrarre troppi tannini. Il vino matura in acciaio per alcuni mesi prima d’essere imbottigliato per la messa in commercio.

Il “Guasco” di Garofoli è un vino rosso da bere giovane, per assaporare e apprezzare a pieno il frutto ricco e generoso tipico dell’uva Montepulciano. Nel calice ha una veste color rubino brillante. All’olfatto è caratterizzato da aromi di piccoli frutti a bacca scura, ciliegia, amarena, mora, prugna e da un leggera e delicata sfumatura speziata. Al palato è di medio corpo, con una trama tannica sottile, un frutto succoso, intenso e un finale d’equilibrata freschezza.

Colore Rosso rubino brillante

Profumo Lamponi, mirtilli e mentuccia fresca

Gusto Fresco e vibrante, molto succoso

produttore: Garofoli Gioacchino

Vini principali
Verdicchio, Rosso Conero, Montepulciano, Lacrima
Anno fondazione
1901
Ettari vitati
50
Produzione annua
2.000.000 bt
Enologo
Carlo Garofoli
Indirizzo
Via Carlo Marx, 123 - 60022 Castelfidardo (AN)

Perfetto da bere con

  • Zuppa di pesce col pomodoro Zuppa di pesce col pomodoro
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi