Rosso 'La Traviesa' Barranco Oscuro

Il vino rosso "La Traviesa" nasce da uve di Garnacha Tinta, vitigno tipico dell'Andalusia. Si esprime su toni fruttati e floreali, con leggere speziature dovute al riposo per 6 mesi in barrique. Al palato è fresco, asciutto e scorrevole. Vino fatto come una volta metodi artigianali, Triple A

14,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Vitigni
Garnacha Tinta 100%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Su terreni scistosi e argilloso a 1280 metri di altitudine, coltivati in biologico
Vinificazione
Macerazione per 5 giorni con grappoli interi e fermentazione spontanea in acciaio, senza aggiunta di solfiti
Affinamento
6 mesi in barrique di rovere non nuove
Filosofia produttiva
Artigianali fatti come una volta, Senza solfiti aggiunti o minimi, Triple A,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino biologico o fatto in modo tradizionale, ti consigliamo di lasciarlo “respirare” 15-20 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Rosso La Traviesa

Il Rosso "La Traviesa" è un vino di grande carattere, prodotto dalla bodega spagnola Barranco Oscuro con il vitigno autoctono Garnacha Tinta in purezza, coltivato a un’altitudine di circa 1.300 metri sul livello del mare. La tenuta si trova nel cuore dell’Andalusia e questa espressione rispecchia il carattere del luogo di produzione, secco e siccitoso, ma al contempo fresco. È un rosso sorprendente, intenso e ricco, che viene affinato in barrique. Un vino da provare per chi vuole immergersi nel territorio andaluso.

"La Traviesa" di Barranco Oscuro nasce nella tenuta di Manuel Valenzuela. La cantina si trova a un’altitudine di 1368 metri, sulle aride alture dei monti della Contraviesa, a sud-est di Granada, non lontano dal parco Nazionale della Sierra Nevada. La regione anticamente era vocata alla viticoltura, ma era stata abbandonata dopo la devastazione della fillossera. Il clima è molto particolare, arido e soleggiato, ma può godere dell’influsso dei venti miti del mare di Alboran e di notevoli escursioni termiche tra le temperature del giorno e della notte. I terreni sono di matrice calcareo-argillosa, ricchi di scisti. Le vigne si estendono su 12 ettari, condotti in regime di agricoltura biologica e anche in cantina si svolgono vinificazioni con il minimo intervento umano. La vigna di Garnacha Tinta ha un’estensione di un ettaro ed è stata piantata a cordone speronato, con una densità di 2500 ceppi per ettaro. La fermentazione si svolge in serbatoi d’acciaio inox a grappolo intero, in modo spontaneo e con utilizzo di soli lieviti indigeni. Il vino matura per 6 mesi in barrique di rovere usate prima d’essere imbottigliato.

Il vino "La Traviesa" prodotto da di Barranco Oscuro è un rosso dalla forte personalità, specchio fedele di un territorio dalle caratteristiche uniche e della filosofia produttiva di un vigneron caparbio e da sempre votato a realizzare vini di terroir, schietti e sinceri, lontani dai modelli internazionali. Il colore e rosso rubino brillante. Al naso si apre su piacevoli profumi floreali, aromi di piccoli frutti di bosco e sentori delicatamente speziati. Il sorso è sapido e scorrevole, con un frutto delicato e un finale rinfrescante.

Colore Rosso rubino

Profumo Fruttato e floreale, di grande espressività, con note di piccoli frutti rossi e spezie di sottobosco

Gusto Pieno, saporito e scorrevole, di ottima freschezza e sapidità

produttore: Barranco Oscuro

Vini principali
Tempranillo, Vigiriega e Sauvignon
Anno di fondazione
1991
Ettari vitati
12
Produzione annua
30.000 bt
Enologo
Manuel Velenzuela
Indirizzo
Cortijo Barranco Oscuro - 18440 Cádiar (Granada)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Formaggi freschi Formaggi freschi