Sauvignon Renato Keber 2015

Il Sauvignon di Renato Keber è un vino bianco del Collio ricco e molto espressivo, vinificato in acciaio con brevissima macerazione sulle bucce e affinato per circa 12 mesi in botti di rovere. Un intenso spettro aromatico di frutta esotica, agrumi e tante erbe aromatiche accompagna un assaggio dotato di spessore, freschezza, mineralità e persistenza

19,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Collio DOC
Vitigni
Sauvignon 100%
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti di 30 anni di età sulle colline di Zegla
Vinificazione
Delicata diraspatura, macerazione sulle bucce per 18 ore, pressatura soffice e fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata
Affinamento - maturazione
12 mesi sulle fecce fini tonneau e almeno 24 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti

Veronelli
2015
90 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino biologico o fatto in modo tradizionale, ti consigliamo di lasciarlo ‘respirare’ 15-20 minuti ed eventualmente di filtrarlo in una caraffa per eliminare i sedimenti
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina per oltre 5 anni

descrizione del Sauvignon di Renato Keber

Il Sauvignon di Renato Keber è un bianco del Collio elegante e di buona intensità aromatica, che viene prodotto con una breve macerazione pre-fermentativa per estrarre il massimo delle componenti dall’acino. Il Sauvignon Blanc è presente in Collio da metà ‘800 ed è una delle varietà internazionali che si è meglio adattata al clima e ai terreni di questa piccola area del Friuli Venezia Giulia. È un Sauvignon dal profilo non troppo esuberante, aromaticamente profondo, sapido e minerale. L’affinamento in legno ne amplia la ricchezza e l’ampiezza, regalando un’interessante sfaccettata gustativa e una lunga persistenza finale.

Il vino Sauvignon di Renato Keber è il frutto di una cantina di carattere famigliare, che dall’inizio del ‘900 coltiva la vite nella zona collinare di Zegla, a pochi chilometri dal confine sloveno. La tenuta si estende su una quindicina di ettari, gestiti seguendo i principi dell’agricoltura biologica, solo con zolfo, rame e senza utilizzo di sostanze chimiche. Le splendide esposizioni soleggiate e i terreni vocati, costituiti da marne di arenarie e calcare, il famoso flysch di Cormons o “ponca” in dialetto friulano, sono le preziose componenti ambientali, che hanno reso famoso il Collio e i suoi vini. In vigna si coltivano soprattutto i vitigni a bacca bianca storicamente presenti in regione e tra gli internazionali, il Sauvignon Blanc è sicuramente tra i più interessanti. Lontano dai modelli francesi più incisivi e taglienti o da quelli Neozelandesi tropicali, dal frutto opulento e quasi dolce, il Sauvignon del Collio ha un profilo olfattivo leggermente più austero, un’aromaticità contenuta e un sorso di grande ricchezza e pienezza, che mette in risalto i caratteri di sapidità e mineralità tipici del terroir.

Il bianco Sauvignon della cantina friulana di Renato Keber è un’espressione autentica e genuina dei grandi vini del Collio, una delle regioni europee più vocate in assoluto per produrre vini bianchi eleganti, intensi e dotati di straordinaria longevità. Le uve provengono da vigne di circa 30 anni. Al termine della diraspatura, si procede alla macerazione sulle bucce di circa 18 ore e alla successiva pressatura soffice con fermentazione del mosto in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata. Il vino matura per circa 12 mesi in tonneau e si affina per ulteriori 24 mesi in bottiglia. Nel calice ha un colore giallo chiaro luminoso. Al naso esprime profumi di agrumi, erbe aromatiche e sfumature vegetali. Il sorso è ricco e ampio, con un frutto maturo, lievi cenni di frutta esotica e un finale lungo, sapido, fresco e minerale.

Colore Giallo paglierino intenso e luminoso

Profumo Ricco, intenso ed espressivo, di frutta esotica, passion fruit, agrumi, peperone verde e tante erbe aromatiche

Gusto Morbido, fresco, ricco, sapido, lungo e persistente

produttore: Keber Renato

Vini principali
Friulano, Ribolla Gialla, Sauvignon, Chardonnay
Anno fondazione
1900
Ettari vitati
13
Produzione annua
70.000 bt
Enologo
Renato Keber
Indirizzo
Renato Keber, Località Zegla, 15, 34071 Cormons GO

Perfetto da bere con

  • Risotto alle verdure Risotto alle verdure
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Zuppa di pesce col pomodoro Zuppa di pesce col pomodoro
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Pesce-crostacei al vapore Pesce-crostacei al vapore