'Simbiosi' Magnum Bindi Sergardi 2013

Il "Simbiosi" Magnum è un vino rosso che celebra l'unione di due vite e due viti. Il primo è il matrimonio tra le storiche famiglie Sergardi e Bindi che lanciò il successo della cantina, mentre il secondo è l'assemblaggio delle due uve internazionali che lo compongono: il Merlot e il Cabernet Sauvignon. Note di spezie dolci, frutta secca e frutta rossa matura interagiscono su una struttura corposa e intensa, dotata di un buon tannino

Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Merlot 50%, Cabernet Sauvignon 50%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Magnum 150 cl
Vigneti
Dalla tenuta "I Colli" a Monteriggioni su terreni composti da pietra calcarea a circa 350 metri di altitudine
Vinificazione
Fermentazione alcolica in acciaio con macerazione sulle bucce per 18-21 giorni a temperatura controllata
Affinamento
18 mesi in barrique di rovere (50% nuove)

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2013
93 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 4-5 anni

descrizione del Simbiosi

Il Magnum “Simbiosi” è un vino rosso che vuole celebrare la storica unione tra le rinomate famiglie di Siena: i Bindi e i Sergardi. Un patto di sangue e di amore che venne stretto nei primi del ‘500 tramite il matrimonio tra Calidonia Sergardi e Gerolamo Bindi per risolvere le diatribe e le contese fra le due potenti e nobili famiglie. Oggi la cantina, dopo ben 23 generazioni, è guidata con grande tenacia e coraggio da Alessandra e dal padre Nicolò, che portano avanti le secolari tradizioni familiari e tramite questo rosso ricordano quella felice e antica simbiosi, rappresentata anche in etichetta dall’unione degli stemmi di famiglia. Questo rosso è anche un legame enologico fra due grandi uve bordolesi, il Merlot e il Cabernet Sauvignon, assemblate in ugual e perfetta misura. Il Merlot apporta corpo, sostanza e rotondità, mentre il Cabernet, più fresco e aspro, arricchisce il bouquet con la classifica sfumatura di peperone verde e regala al palato una piacevole sensazione tannica e una elegante tessitura. Il risultato è sorprendente e parla chiaro: un rosso equilibrato e armonico dal respiro internazionale e dal corpo puramente toscano.

Il “Simbiosi” viene ottenuto da un pregevole taglio bordolese da uve sane e pregiate che crescono all’interno della tenuta “I Colli”, a circa 350 metri di altitudine, situata nella parte a nord della provincia di Siena, tra i comuni di Monteriggioni e Castelnuovo Berardenga. La particolarità di questa area è il suolo, caratterizzato da una preziosa pietra calcarea, più nota con il nome di “Il Gallo di Siena”, che viene utilizzata per creare il pregevole e famoso marmo giallo. In cantina le fermentazioni alcoliche e malolattiche si svolgono all’interno di vasche d’acciaio inox a temperatura controllata con una macerazione sulle bucce per circa 20 giorni. Il liquido termina il suo percorso con un affinamento di circa 18 mesi in botti di rovere, per metà nuove.

I vino rosso “Simbiosi” Magnum irrora il calice con una luminosa veste che richiama il colore del prezioso rubino, orlata da cuciture granate. Il profumo è evoluto e ampio: un incipit di frutta rossa matura e peperone scompare presto per lasciar spazio a tonalità più rotonde di spezie dolci, come cannella e cardamomo, di sentori tostati, come polvere di caffè, cacao amaro e frutta secca. Sul finale una leggera sfumatura di incenso spazza via tutto e incornicia il quadro olfattivo. Il sorso è caldo, strutturato e intenso, dotato di volume e larghezza, con un tannino deciso e ancora leggermente scalpitante. Chiude lungo e impetuoso. Da provare in questo elegante formato per apprezzare tutte le più piccole sfumature!

Colore Rosso rubino con tinte granate

Profumo Sentori ampi e intensi di frutta rossa matura, spezie dolci, frutta secca, timbri tostati e ricordi sfumati di incenso

Gusto Intenso, morbido, strutturato e di piacevole trama tannica

produttore: Bindi Sergardi

Vini principali
Chianti, Chianti Classico
Anno fondazione
1349
Ettari vitati
100
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
300.000 bt
Enologo
Stefano Di Biasi, Federico Cerelli
Indirizzo
Località I Colli, 2 - 53035 Monteriggioni (SI)

Perfetto da bere con

  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Selvaggina Selvaggina