'Susucaru' Rosso Frank Cornelissen 2017

Il Susucaru "Rosso" è un ritratto schietto e trasparante dell'Etna che ricalca il profilo raffinato e minerale del Nerello Mascalese. Prende vita sui terrazzamenti lavici del versante settentrionale del grande vulcano da viti ad alberello di 70-80 anni. Il sorso è modulato da una grande finezza e una pregevole freschezza minerale, nonostante la buona estrazione e il calore alcolico. Al naso è accompagnato da un elegante bouquet di piccoli frutti rossi, radici di liquirizia e cornici pepate e marine. Vino Biologico, fatto come una volta con metodi artigianali

22,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Terre Siciliane IGT
Vitigni
Nerello Mascalese 85%, Minella Nera, Alicante, Bouschet e Minella Bianco 15%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti ad alberello di oltre 50 anni terrazzate su terreni vulcanici in contrade Picciolo Malpasso, Campio Re, Crasà, Piano Daini e Feudo di Mezzo
Vinificazione
Fermentazione spontanea in vasche di vetro-resina con macerazione sulle bucce per 60 giorni
Affinamento
Alcuni mesi in serbatoi neutri di vetroresina da 2500 litri a 7000 litri
Filosofia produttiva
Artigianali fatti come una volta, Senza solfiti aggiunti o minimi, Lieviti indigeni,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare “respirare” il vino 15-20 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 4-5 anni

descrizione del Susucaru Rosso

Il "Susucaru" Rosso, ex Contadino, è una vera e propria spremuta di Etna, succosa e corroborante espressione di Nerello Mascalese. Quando si parla di Frank Cornelissen, si parla di uno dei volti più conosciuti e rispettati nel panorama del mondo dei vini artigianali, con interpretazioni capaci di congiungere al tempo stesso profondità e facilità di beva. Un percorso lungo e variegato quello di Frank, che nel 2001 ha deciso di dar vita alla sua avventura in territorio siculo, non accantonando mai il mantra per cui un liquido debba essere racconto fedele di territorio ed annata. Dopo un lungo periodo di utilizzo di anfore di terracotta, oggi Frank ha optato per l'affinamento per lo più in contenitori neutri in vetroresina, per non snaturare la purezza del profilo organolettico dei suoi liquidi. Dinamiche e camaleontiche, le sue bottiglie sanno essere ogni volta un'esperienza unica e formativa. Prima e dopo.

Il Rosso "Susucaru" è ottenuto da uve di Nerello Mascalese con presenza di piccole percentuali di Minella Nera, Alicante, Bouschet, Nerello Cappuccio e Minella Bianco, selezionate tra viti a piede franco che hanno oltre 50 anni di età e sono situate sulle pendici settentrionali dell'Etna, a circa 600 metri di altitudine. In vigna, da sempre, non si utilizza alcuna sostanza chimica o di sintesi, o trattamento di alcun tipo. La particolare vocazione del territorio locale e l'accurata cernita manuale dei grappoli sono il preludio ad una fermentazione alcolica spontanea in vasche di vetroresina con affinamento di alcuni mesi nelle stesse. Soltanto una leggera filtrazione con cartucce da 3 micron prima dell'imbottigliamento.

Il "Susucaru" di Cornelissen ha veste rubino-violacea intensa e vivace. Già dalla prima olfazione il liquido mette in chiaro le cose: è un folletto, imprendibile, capace di saltare da un descrittore all'altro, sovvenendo a qualsiasi modalità didattica. Lampone, chiodo di garofano, rosa canina, pepe nero, scorza d'agrume: un turbinio ammaliante! Il sorso è modulato, agile e sinuoso nonostante l'estratto ben presente. La magica pozione di Frank. Irresistibile!

Colore Rosso rubino intenso, tendente al violaceo, leggermente velato

Profumo Note molto fini e delicate di piccoli frutti rossi, timbri minerali, scorze d'agrumi, liquirizia, pepe nero e chiodi di garofano

Gusto Elegante, fragrante, schietto e minerale, di notevole carattere e personalità

produttore: Cornelissen Frank

Vini principali
Etna Rosso, Nerello Mascalese
Anno di fondazione
2001
Ettari vitati
19
Uve di proprietà
100
Produzione annua
65.000 bt
Enologo
Frank Cornelissen
Indirizzo
Via Nazionale, 297 - 95012 Solicchiata, Castiglione di Sicilia (CT)

Perfetto da bere con

  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata