Verdicchio dei Castelli di Jesi Superiore 'Ylice' Poderi Mattioli 2015

Il Verdicchio "Ylice"è un vino bianco di medio corpo ampio, fresco e succoso, di buona eleganza e vivacità. Le note aromatiche di frutta gialla si integrano con una buona e appagante freschezza e con sfumature minerali e saline sul finale

11,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Verdicchio Castelli di Jesi DOC
Vitigni
Verdicchio 100%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
A una altitudine di 350 m. slm., su terreno di medio impasto sabbioso. Coltivati in biologico
Vinificazione
Pressatura soffice delle uve con selezione del mosto fiore. Una piccola percentuale delle uve subisce una macerazione pellicolare a freddo. Fermentazione alcolica in acciaio
Affinamento
In acciaio con frequenti batonnage per un periodo di 6/8 mesi

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2015
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino biologico o fatto in modo tradizionale, ti consigliamo di lasciarlo “respirare” 15-20 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione del sommelier

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi “Ylice” di Poderi Mattioli è un vino solare e tipico per eccellenza. Giordano e Giacomo Mattioli rappresentano al meglio la cultura contadina di Serra de’ Conti, un piccolo comune a pochi chilometri di distanza dal Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi; proprio dove nel XII secolo sorgeva un’antica villa chiamata “il castellare di Ylice”, dove Ylice è da ricondurre al termine Leccio, una particolare e antica varietà di quercia che era molto diffusa in questo territorio.

La villa oggi non c’è più, ma Giordano e Giacomo Mattioli hanno scelto di riportarla all’attualità tramandando il nome di quell’antica perla marchigiana. Siamo sul vigneto “La Spina”, situato su un versante asciutto e ventilato, a 300 metri sul livello del mare; il suolo è sabbioso e presenta una minima componente argillosa; si tratta di un piccolo Cru all’interno della rigogliosa area di coltivazione del Verdicchio Classico.

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi “Ylice” di Poderi Mattioli presenta un bel giallo paglierino molto luminoso nel calice e ci regala da subito un ventaglio olfattivo importante e interessante: note di acacia e rosa gialla si fondono perfettamente con polpa di pesca e aroma di mandorla. La complessità e l’eleganza degli aromi è notevole, la finezza è interessante e la sapidità sul finale decisamente piacevole.

Colore Giallo paglierino con intensi riflessi verdognoli

Profumo Intensamente floreale, con note di acacia, rosa gialla, pesca e mandorla

Gusto Complesso, elegante, fresco, avvolgente e piacevolmente sapido sul finale

produttore: Poderi Mattioli

Vini principali
Verdicchio
Ettari vitati
5
Uve di proprietà
100
Produzione annua
13.500 bt
Indirizzo
Via Farneto, 17/A - 60030 Serra de' Conti (AN)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Frittura di pesce Frittura di pesce
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Pasta al pesce col pomodoro Pasta al pesce col pomodoro
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco
  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi