Free shipping for orders over 59,90€
Delivery in Italy in 1-3 working days | Free shipping for orders over 59,90€ |Callmewine is Carbon Neutral!
Assenzio Antica Distilleria Quaglia

Assenzio Antica Distilleria Quaglia

Antica Distilleria Quaglia

The Absinthe by the Antica Quaglia Distillery is a distillate with a high alcohol content and a typical flavor of anise and absinthe leaves. Generally known with the epithet of Green Fairy by virtue of its greenish color, it is made starting from the distillation of the homonymous plant and from the infusion of different herbs. From the aromas of sweet spices, star anise and aromatic herbs, it reveals a warm, intense sip of great personality

Not available

30,50 

Features

Alcohol content

72 %

Format

70 cl Bottle

Prodotto da

Distillation of the entire absinthe plant with maceration of fennel, lemon balm, hyssop, mugwort, angelica, mint, genepì, chamomile and coriander

ASSENZIO ANTICA DISTILLERIA QUAGLIA DESCRIPTION

L’Assenzio dell’Antica Distilleria Quaglia è una versione realizzata in Piemonte di un celebre distillato, che ha vissuto il suo periodo d’oro soprattutto a Parigi tra gli artisti e i bohémien della Belle Époque. Si tratta di un’etichetta realizzata con estrema cura artigianale, utilizzando la pianta Artemisia Absinthium e altre botaniche. Un’antica ricetta che dona a questo leggendario distillato il tipico aroma di anice e il caratteristico colore verde. È una bottiglia che riporta la memoria e i nostri sensi al passato, per farci rivivere atmosfere lontane e sempre affascinanti.

L’Assenzio Verde nasce nelle terre dell’astigiano, in particolare a Castelnuovo Don Bosco, dove ha sede l’Antica Distilleria Quaglia. È una vera istituzione, una realtà storica del territorio fondata pochi anni dopo l’unificazione d’Italia. La sua produzione è ampia e oltre a Vermouth, grappa, gin, amari e liquori, realizza anche un’etichetta di Assenzio Verde, un antichissimo distillato creato verso la fine del ‘700, che ben presto prese il nome di Fée Verte. Il suo successo nella Parigi della fine dell’Ottocento e poi in Europa, lo rese molto popolare, tanto che in Francia si decise di proibirlo per evitare problemi di alcolismo. Oggi è stato riscoperto e riabilitato, anche per il suo indubbio valore di bevanda legata a un’epoca storica ben precisa e vero testimone del passato.

L’Assenzio dell’Antica Distilleria Quaglia viene prodotto ancora oggi seguendo le consuetudini, che ne hanno fatto uno dei distillati più famosi al mondo. Nonostante siano passati molti secoli, conserva ancora oggi l’allure di un tempo. Nasce da un processo di lavorazione che prevede la distillazione della pianta Artemisia Absinthium e la macerazione di semi di finocchio, melissa, issopo, artemisia, angelica, menta, genepì, camomilla e coriandolo. Nel bicchiere si presenta con un colore verde chiaro, luminoso e trasparente. Si riconosce subito all’olfatto la sua intensa ricchezza aromatica, che richiama le erbe officinali, i cenni balsamici, le sfumature speziate, su un sottofondo di anice che lega armoniosamente il tutto. Il sorso è caldo, profondo e incisivo, caratterizzato da un’avvolgente ricchezza aromatica, che accompagna a un finale rinfrescante e molto persistente.

Colour

Light green

Taste

Intense, very hot, slightly spicy and balsamic

Scent

Rich and intense notes of sweet spices, aromatic herbs, menthol shades and flavors of anise