Free shipping for orders over 59,90€
Delivery in Italy in 1-3 working days | Free shipping for orders over 59,90€ |Callmewine is Carbon Neutral!
Rosso 'C'est Bon le Vin' Chateau de la Vieille Chapelle 2018

Rosso 'C'est Bon le Vin' Chateau de la Vieille Chapelle 2018

Château de la Vieille Chapelle

The Red 'C'est Bon le Vin' du Château de la Vieille Chapelle is a wine 'between the two seas', that's to say from the area between the two tributaries of the Gironde, the Garonne and the Dordogne. It is made from Merlot and Bouchalès grapes, an almost disappeared indigenous grape variety of the Bordeaux region, harvested from ancient, pre-Phylloxera vines, some 130 years old! To the nose it has classic hints of red fruits and balsamic notes, which create an intriguing combination with animal hints of leather on the finish. To the it is palate is elegant, with the typical power, persistence and tannicity of Bordeaux Merlots

Not available

Features

Vines

60% Merlot, 40% Bouchalès

Tipologia

Alcohol content

13.5 %

Format

75 cl Bottle

Vinification

Spontaneous alcoholic fermentation in concrete tanks

Aging

12 months in used oak barrels

Filosofia produttiva

Natural, Biodynamic, Organic, Indigenous yeasts

Additional Notes

Contains sulfites , bio da agricoltura Italia o EU

ROSSO 'C'EST BON LE VIN' CHATEAU DE LA VIEILLE CHAPELLE 2018 DESCRIPTION

Il Rosso “C’est Bon le Vin” di Château de la Vieille Chapelle nasce in Francia nella rinomata regione vitivinicola di Bordeaux, nel cuore della Gironda nella città di Lugon. La tenuta fu acquistata nel 2006 dai coniugi Fabienne e Frédéric, responsabili rispettivamente dell’accoglienza e del rapporto con il pubblico e dell’aspetto produttivo e commerciale. La cappella adiacente risale al XI secolo e ha origini romane e contribuisce a rendere insieme ai vigneti circostanti questo luogo magico e accogliente. La passione e l’attenzione ai dettagli sono gli ingredienti fondamentali per la produzione di un vino di qualità e sostenibile.

I vigneti del Rosso “C’est Bon le Vin” di Château de la Vieille Chapelle si estendono su circa 11 ettari di terreno completamente vitato e la particolarità risiede nell’età delle piante che raggiunge anche i 180 anni. L’idea che guida il lavoro in vigna è quella di intervenire il meno possibile, osservando e rispettando il naturale evolversi delle piante e della materia prima e allo stesso tempo bandendo qualsiasi tipo di sostanza chimica sintetica in vigna. Nel 2013 venne ottenuta la certificazione biologica e successivamente quella biodinamica, preferendo l’uso di decotti naturali e del cavallo per preservare la struttura del terreno. In cantina si svolge la fermentazione alcolica grazie all’azione dei lieviti indigeni in cemento e successivamente affina per 12 mesi in legno.

Alla vista il Rosso “C’est Bon le Vin” di Château de la Vieille Chapelle appare di un rosso rubino intenso con riflessi brillanti. Al naso si rivelano profumi di amarena, prugna matura in unione a sentori di cuoio e note fresche di menta selvatica; in bocca è elegante, avvolgente e penetrante con una presenza di tannini importante, ma ben integrata nella struttura per una beva coinvolgente. Ottimo in abbinamento con piatti a base di carne rossa cucinata alla griglia e in umido, selvaggina e primi piatti dal condimento importante. Vino da riservare ai festeggiamenti per importanti occasioni in famiglia, condividendo un prodotto frutto della terra di cui è ambasciatore e dei suoi sapori più genuini.

Colour

Intense ruby red

Taste

Powerful, elegant, aromatically persistent and with well-integrated tannins, round and warm

Scent

Black cherry, plum, leather, mint