Free shipping for orders over 59,90€
Delivery in Italy in 1-3 working days | Free shipping for orders over 59,90€ |Callmewine is Carbon Neutral!
Pinot Noir Reserva Fin Del Mundo 2022

Pinot Noir Reserva Fin Del Mundo 2022

Fin del Mundo

Pinot Noir Reserva from Fin del Mundo winery is a deep ruby red wine from Patagonia. After a maceration of 18 days, malolactic fermentation is carried out followed by a passage in oak barrels of 9 months. This Argentinian label is characterized on the nose by floral scents, fruity aromas of black cherry and light spicy notes, which pours into the palate with fresh and elegant sensations.

Not available

18,90 

Features

Vines

Pinot Noir 100%

Tipologia

Alcohol content

14 %

Format

75 cl Bottle

Vinification

18 days maceration, alcoholic fermentation and malolactic fermentation

Aging

9 months in oak barrels

Additional Notes

Contains sulfites

PINOT NOIR RESERVA FIN DEL MUNDO 2022 DESCRIPTION

Pinot Noir “Reserva” appartiene alla produzione iconica di Fin del Mundo, quella in cui la famiglia Eurnekian cerca di rappresentare nel migliore dei modi questo terroir unico. La bodega è situata nella parte settentrionale della Patagonia, all’interno della municipalità di San Patricio del Chañar: il clima di questa zona, caratterizzato da forti escursioni termiche, si rivela particolarmente vocato per l’allevamento di un Pinot Noir di grande carattere e raffinatezza. L’etichetta riporta il disegno di un triangolo stretto e rovesciato: rappresenta idealmente l’ago di una bussola che indica il sud, le radici, la fine del mondo appunto.

La “Reserva” di Pinto Noir di Fin del Mundo è un rosso elegante, che trae origine da un terroir estremamente particolare. Gli appezzamenti sono ubicati praticamente al centro dell’Argentina, nella parte settentrionale della Patagonia: ad una altitudine di circa 400 metri sul livello del mare i pendii vitati digradano verso il fiume Neuquén, che scorre direttamente dai ghiacciai delle Ande e le cui acque svolgono un ruolo fondamentale nella creazione di un microclima ideale. Il paesaggio appare maestoso e desertico, con un suolo essenzialmente roccioso. Le uve vendemmiate alla maturità ottimale vengono pressate in maniera soffice e lasciate macerare sulle bucce per almeno 10 giorni, in serbatoi di acciaio. Conclusa la fermentazione alcolica si avvia la malo-lattica, che viene svolta completamente: il 60% della massa passa quindi un periodo di affinamento di 9 mesi in botti di rovere francese, mentre il rimanente 40% affina in acciaio.

Il Pinot Noir “Reserva” di Bodega del Fin del Mundo appare luminoso alla vista, di un vivo e intenso color rubino. I profumi che emana sono la conferma di un Pinot Noir elegante: aromi fruttati che rimandano al lampone e alla ciliegia, tocchi floreali e delicate sfumature minerali e affumicate. L’assaggio richiama le sensazioni fruttate di bacche scure e il sorso è ben bilanciato tra il tannino sottile e la viva freschezza, chiudendo con una scia minerale di buona persistenza. Una bottiglia in abbinamento ideale con le preparazioni a base di funghi.

Colour

Deep ruby red

Taste

Fresh, fruity and elegant

Scent

Arômes frais floraux, avec des notes fruitées d’amarena et d’épices