Free shipping for orders over 59,90€
Delivery in Italy in 1-3 working days | Free shipping for orders over 59,90€ |Callmewine is Carbon Neutral!

Marie Courtin

A typical Champagne from Côte des Bars vignerons.
Region Regione Champagne (Francia)
Address 13 Rue de Tonnerre - 10110 - Polisot (France)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_12495_marie-courtin_2807.jpg?v=1709219458

La Maison de Champagne Marie Courtin è una piccola realtà artigianale che si trova a Polisor, pochi chilometri a ovest di Celles-Sur-Ource, nel cuore della regione della Côte des Bars, la zona più a sud della celebre Appellation, da sempre sinonimo di fascino e di allure. Si tratta di una tenuta di carattere familiare, che esprime un savoir-faire artigianale, producendo una gamma di etichette particolarmente apprezzate dagli appassionati alla ricerca del gusto tipico del terroir. A differenza delle grandi Maison, che gestiscono vigneti in tutte le aree della regione e puntano a realizzare vini che riproducano ogni anno lo stile classico del marchio, gli champagne dei vigneron mettono in luce la personalità di una singola area, valorizzando le sfumature del terroir.

La Maison è nata all’inizio degli anni 2000, quando Dominique Moreau ha deciso di dedicarsi alla viticoltura, partendo da una proprietà di famiglia di poco più di due ettari. Per la sua posizione geografica, la regione dell’Aube ha temperature medie leggermente più elevate rispetto alla zona della Côte de Blanc, della Vallée de la Marne e della Montagne de Reims. Proprio queste condizioni, si sono rivelate particolarmente adatte alla coltivazione del Pinot Noir, che arriva a perfetta maturazione. Il clima è caratterizzato dalla presenza di un duplice influsso. La componente continentale si manifesta in inverni freddi, estati calde e notevoli escursioni termiche. Tuttavia, questo regime climatico, è mitigato dalle influenze oceaniche, che tendono ad addolcire le temperature e a portare l’umidità necessaria per un ottimale piovosità.

La zona di Polisor, e più in generale della Côte des Bars, si differenzia dal resto della regione della Champagne anche per la composizione dei terreni. In quest’area prevale la presenza di marne calcareo-argillose più simili ai suoli della Côte d’Or o di Chablis. Fin dall’inizio della sua attività, Dominique Moreau ha deciso di gestire le vigne seguendo i principi della biodinamica, utilizzando solo zolfo, rame, cornoletane, cornosilice e altri preparati naturali, senza far ricorso a sostanze chimiche. Una scelta che ha condotto la tenuta a ottenere le certificazioni Demeter e Ecocert. La condotta meticolosa in vigna, consente di produrre uve sane e genuine di alta qualità, che vengono poi vinificate con estrema cura e attenzione. Gli Champagne Marie Courtin esprimono una straordinaria purezza, anche grazie all’assenza di dosaggio e a un utilizzo molto basso di solfiti.

 

The wines by Marie Courtin