Free shipping for orders over 59,90€
Delivery in Italy in 1-3 working days | Free shipping for orders over 59,90€ |Callmewine is Carbon Neutral!

Bergaglio Cinzia

The feminine profile of Gavi: looking for the high quality with a low environmental impact
Region Piemonte (Italia)
Foundation Year 2002
Vineyard hectares 9
Annual production 30.000 bt
Address Via Gavi 29 - Tassarolo (AL)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_11786_bergaglio-cinzia_182_5d130f1a-b061-49b8-8df7-5cb69a133423.jpg?v=1702312828

Fondando la propria visione produttiva sulla sostenibilità e sull’utilizzo razionale della tecnologia, la cantina di Cinzia Bergaglio interpreta con finezza l’essenza enoica del territorio di Gavi. Da molti anni la famiglia Bergaglio si impegna nell’attività vitivinicola a Tassarolo, comune della provincia di Alessandria situato nella parte settentrionale della zona di produzione del Gavi. Attualmente il motore produttivo della cantina è rappresentato da Cinzia e dal marito Massimo, al timone fin dal 2002, supportati dai giovani figli Mattia e Michela. Le etichette sono illustrate dall’artista Tamara Repetto attraverso un’elaborazione tridimensionale che rappresenta le pietre di cui i vigneti della proprietà risultano particolarmente ricchi.

I vigneti della tenuta Bergaglio Cinzia sono distribuiti su 9 ettari tra i comuni di Tassarolo e Gavi e si caratterizzano per la matrice argilloso-calcarea dei terreni, dotati altresì di vene tufacee e di un’alta presenza di pietre. Il Cortese, vitigno principe della cantina, è affiancato da altre uve tradizionali come il Barbera e il Dolcetto. Tutte queste varietà vengono coltivate con trattamenti a basso impatto ambientale, adottando inoltre tecniche come il sovescio e la vendemmia verde, con la potatura indirizzata a limitare le rese in uva per ettaro. Dopo la vendemmia i grappoli vengono trasferiti in cantina e sottoposti a una soffice spremitura tramite pressa orizzontale. Le fermentazioni si svolgono in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata tramite l’inoculo di lieviti selezionati, che assicurano un andamento costante e ottimale del processo fermentativo. Sempre in acciaio i vini restano a maturare per alcuni mesi, spesso sulle fecce fini con periodici batonnage. Prima dell’imbottigliamento si procede infine con l’operazione di filtrazione, volta a favorire la stabilità del vino.

Come accennato, la varietà attorno cui ruota la produzione della cantina Cinzia Bergaglio è il Cortese, interpretato secondo diverse tipologie e stili, come bianco fermo, spumante e passito. Le espressioni più rappresentative restano però i Gavi ‘Grifone delle Roveri’ e ‘La Fornace’, bianchi dotati di un carattere soave e aggraziato in grado di riflettere gli attributi più tipici del vitigno.

From the same producer
2 -@@-1-Gambero Rosso
12,90