Free shipping for orders over 59,90€
Delivery in Italy in 1-3 working days | Free shipping for orders over 59,90€ |Callmewine is Carbon Neutral!
Grignolino del Monferrato Tenuta Migliavacca 2022
2 -@@-6-Slowine

Grignolino del Monferrato Tenuta Migliavacca 2022

Tenuta Migliavacca

This Grignolino is the Tente Migliavacca's iconic wine, it's a high level expression of the denomination, with fruity and vegetal notes to the nose and typical hints of rosehip are present. The light color would suggest a light wine, but it definetely is not so: a rough tannin strikes at the first sip, but with time all the elegance and agility of a wine that in the pastwas the favorite of the noble people of Monferrato, comes out

Features

Denomination

Grignolino del Monferrato Casalese DOC

Vines

Grignolino 100%

Tipologia

Alcohol content

13 %

Format

75 cl Bottle

Vinification

Spontaneous alcoholic fermentation in 60 hl chestnut wood barrels with indigenous yeasts and maceration on the skins of 4-5 days

Aging

6-12 months in 50 hL Slavonian oak barrels

Filosofia produttiva

Triple A, No added sulfites or minimum, Indigenous yeasts, Organic, Natural, Biodynamic

Additional Notes

Contains sulfites , bio da agricoltura Italia o EU

GRIGNOLINO DEL MONFERRATO TENUTA MIGLIAVACCA 2022 DESCRIPTION

Il Grignolino del Monferrato di Tenuta Migliavacca è un prodotto di una cantina piemontese, precisamente originaria della zona del Basso Piemonte a San Giorgio Monferrato, nell’estesa provincia di Alessandria. Questa è una cantina con origini storiche, dato che una sua prima attività si ha nel 1921 grazie a Ettore Brezzi che ha deciso di acquistare e destinare alla coltivazione della vita circa 7 ettari di terreno nei pressi di un’imponente villa. Prima il figlio Andrea, poi il figlio Luigi hanno traghettato la tradizione di famiglia attraverso il passare degli anni, arrivando a essere la prima azienda in Italia negli anni del boom economico a lavorare i terreni interamente con regime biodinamico, rispettando le fasi naturali di sviluppo e crescita delle piante e dei loro frutti. Francesco Brezzi oggi è il fiero erede di tutto questo attento lavoro e porta avanti la tradizione con lo sguardo sempre rivolto al futuro.

Le piante del Grignolino del Monferrato di Tenuta Migliavacca hanno un’età media di circa 25 anni e si sviluppano su terreni composti da argilla e calcare; questo vitigno si adatta eccellentemente al clima continentale della zona, caratterizzato da estati afose e inverni freddi con piogge e gelate improvvise. I terreni vengono resi maggiormente floridi e accoglienti grazie all’uso di compost organico, derivante dagli allevamenti di bovini della Tenuta che insieme alla coltivazione del fieno e dei cereali, creano un sistema autosufficiente dove si produce e consuma a ciclo chiuso. Ultimata la vendemmia manuale, in cantina inizia la fermentazione spontanea in botti di castagno a cui segue la macerazione sulle bucce che dura dai 6 ai 12 mesi. Affina un anno in legno prima dell’imbottigliamento.

Il colore del Grignolino del Monferrato di Tenuta Migliavacca ricorda il rubino scarico, caratterizzato da riflessi granati. I profumi sono quelli del lampone, della mora e del sottobosco, in unione a note che ricordano le erbe aromatiche e la rosa; la struttura è caratterizzata da tannini persistenti che asciugano il sorso, bilanciati però da una freschezza costante che invoglia la beva. In abbinamento è ottimo con affettati, tipici tagli di carne rossa piemontese cucinata in umido e piatti vegetariani; interessante con formaggi stagionati. Si presenta come prodotto adatto a cene, pranzi e aperitivi caratterizzati dalla condivisione e dalla conversazione, per gustare insieme un prodotto che nasce dalla pazienza e dalla gioia di dare vita a un vino vivo, dai sapori autentici e unici.

Colour

Light red ruby with garnet shades

Taste

Sharp, a strong tannic persistence dries the sip but with a good freshness that makes it extremely easy to drink

Scent

Berries such as raspberry and blackberry and green notes of sage, hints of rosehip