Free shipping for orders over 59,90€
Delivery in Italy in 1-3 working days | Free shipping for orders over 59,90€ |Callmewine is Carbon Neutral!
Viré-Clessé Jeandeau 2019
91 -@@-7-Robert Parker

Viré-Clessé Jeandeau 2019

Denis Jeandeau

Viré-Clessé from the French winery Jeandeau is a pure Chardonnay, elegant and tasty, perfect to accompany bucolic fish dinners. Its grapes are carefully selected by hand and vinified using only indigenous yeasts, while the wine is aged in wooden barrels for at least 6 months. The straw yellow colour with golden hues reveals aromas of ripe fruit, citrus fruits and white flowers. The taste is rich, full, creamy and long. Artisanal wine

Features

Denomination

Viré Clessé AOC

Vines

Chardonnay 100%

Tipologia

Alcohol content

13.5 %

Format

75 cl Bottle

Vinification

Manual harvesting and spontaneous fermentation in wood

Aging

6-12 months in wooden barrels

Filosofia produttiva

Natural, Indigenous yeasts

Additional Notes

Contains sulfites

VIRÉ-CLESSÉ JEANDEAU 2019 DESCRIPTION

Il Viré-Clessé di Denis Jeandeau rappresenta uno Chardonnay ricco ma bilanciato, elegante interpretazione di questa AOC del Mâconnais. Il giovane produttore artigianale Denis Jeandeau, dopo aver conseguito il diploma in Viticoltura ed Enologia e aver collezionato una serie di esperienze in Francia e all’estero, ha avviato il suo piccolo Domaine nel 2006. Gli unici vigneti di proprietà di Denis si trovano proprio a Viré-Clessé e si estendono per un solo ettaro. Tuttavia, egli coltiva con cura e in regime biologico le uve che acquista, raccogliendole personalmente una volta giunte a maturazione.

Denis Jeandeau Viré-Clessé deriva da sole uve Chardonnay cresciute su suoli composti da strati di argilla e marne calcaree. Le piante hanno un’età di circa 40 anni e sono condotte a regime biologico certificato. La vendemmia si esegue interamente a mano e i grappoli vengono quindi delicatamente pressati interi, con la fermentazione che si verifica spontaneamente in botti di legno grazie all’azione dei soli lieviti indigeni. Anche il conseguente periodo di elevazione di circa 12 mesi ha luogo in botti di rovere, di diversi passaggi. Durante l’intero processo di lavorazione il vino non subisce alcuna chiarifica o filtrazione, al fine di non snaturare l’identità del terroir.

Alla vista, il Viré-Clessé del vigneron borgognone Denis Jeandeau assume un’affascinante colorazione giallo paglierino dai riflessi dorati. Ricco e articolato il corredo aromatico, descritto da sentori di frutta matura e agrumi uniti a dolci percezioni di fiori bianchi e miele. Gusto elegante, pieno ed equilibrato, dal duraturo sviluppo fresco e sapido. Grazie alla sua capacità di associare concentrazione e agilità, quest’etichetta può accompagnare una vasta gamma di pietanze di media struttura, sia di mare sia di terra.

Colour

Straw yellow with golden highlights

Taste

Full, fresh, elegant, balanced and long

Scent

Articulate, rich, notes of ripe fruit meet citrus and white flowers