Tai Rosso Giannitessari 2017

Il Tai Rosso di Giannitessari è un vino rosso intensamente fruttato, maturato in botte grande per 12 mesi. Emana profumi di frutta rossa matura e sottobosco che animano un sorso succoso e strutturato, dalla trama tannica vellutata e piacevole

9,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Colli Berici DOC
Vitigni
Tai Rosso 100%
Regione
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Fermentazione in acciaio per 10 giorni
Affinamento
12 mesi in botti grandi di rovere da 40 hl

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2016
Gambero Rosso
2016
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

descrizione del Tai Rosso di Giannitessari

Il Tai Rosso è un vitigno davvero molto particolare, e questa bottiglia firmata Giannitessari è perfetta per imparare ad apprezzarlo appieno. Questo Rosso dei Colli Berici è infatti una fedele e onesta rappresentazione di ciò che quest’uva autoctona può regalare nel bicchiere, con sensazioni fruttate e di sottobosco che si accompagnano a una beva equilibrata. Una piacevole scoperta che, ancora una volta, evidenzia il legame che unisce la cantina al terroir veneto, anche grazie alla valorizzazione di varietà ormai quasi dimenticate. Un’etichetta versatile dal punto di vista gastronomico, che ben si accompagna ai menu di terra.

La cantina Giannitessari realizza questo Colli Berici partendo da un vitigno, il Tai Rosso, coltivato esclusivamente nell’area del vicentino. Le uve, accuratamente raccolte per garantire solo il meglio del terroir d’origine, fermentano in contenitori d’acciaio per circa 10 giorni, a una temperatura controllata ricompresa fra i 10 e i 25 gradi. Segue la fase dell’affinamento, svolto in botti grandi di rovere dalla capacità di 40 ettolitri per un anno. Una volta terminata la maturazione, il vino è pronto per essere imbottigliato e immesso nel commercio.

Il Tai Rosso firmato Giannitessari è un vino che, nel calice, richiama la tonalità intensa del rubino. Il ventaglio di profumi che avvolge il naso evidenzia note profonde di frutta, intervallate a sentori che riportano a sfumature del sottobosco. All’assaggio è di buon corpo, armonioso, morbido grazie a una componente tannica perfettamente integrata nella struttura generale. Un’etichetta che rinsalda la connessione fra la cantina e il territorio dei Colli Berici, dando voce a un vitigno autoctono poco conosciuto. La bottiglia ideale per ampliare il panorama delle proprie conoscenze in ambito vitivinicolo.

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Inteso e fruttato, con sentori di frutta rossa matura e sottobosco

Gusto Morbido, succoso e strutturato, dai vellutati tannini

produttore: Giannitessari

Vini principali
Soave, Tai Rosso, Durello
Anno fondazione
2013
Ettari vitati
55
Produzione annua
350.000 bt
Enologo
Gianni Tessari
Indirizzo
Via Prandi, 10 - 37030 Roncà (VR)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido