G.H. Mumm

La classe e l’importanza di una delle più celebri Maison di Champagne nel mondo

La Maison G.H. Mumm è una dei più celebri case produttrici di Champagne, la cui fama raggiunge oggi tutto il mondo. Venne fondata a Reims nel 1827 dai tre fratelli tedeschi Jacobus, Gottlieb e Philip, eredi di una brillante attività vitivinicola nel paese d’origine, e sotto la lungimirante guida del successore Gerorges Hermann raggiunse ben presto l’eccellenza, tramite l’acquisizione di vigneti nei principali Grand Cru, lo scavo di 25 km di ‘caves’ per l’affinamento delle bottiglie e l’introduzione del marchio Cordon Rouge, ispirato al nastro della Legione d’Onore. Artisti di tutto il mondo, personaggi dello spettacolo, film e dinastie reali hanno sancito nel corso del ‘900 la consacrazione definitiva del marchio Cordon Rouge, oggi completamente rinnovato grazie all’impegno del gruppo Pernod Ricard, al lavoro dello chef de cave Didier Mariotti e alla nuova veste grafica messa a punto dallo studio di design parigino Yorgo&Co. La pennellata rossa che compare in etichetta, ispirata al nastro rosso che rappresenta la massima onorificenza francese, è ancora oggi, dopo oltre 200 anni di storia, un simbolo di prestigio, eccellenza e tradizione.

Oggi Mumm è proprietaria di 218 ettari di vigneto, di cui 160 ettari distribuiti in Grand Cru, tra cui Avize, Cramant, Verzy, Verzenay, Mailly, Ambonnay, Bouzy e Ay. La particolare importanza attribuita al Pinot Nero è rimasta una costante in tutta la produzione, nel rispetto delle tradizioni della Montagne de Reims, cuore pulsante della Maison. In cantina si prediligono le fermentazioni malolattiche spontanee e i vini di riserva sono conservati in botti di rovere con metodo solera, per un totale di oltre 2.000 campioni pronti per essere valutati e assemblati da Didier Mariotti e da una preparatissima equipe di enologi. Dopo l’assemblage le bottiglie riposano sui lieviti nelle lunghissime gallerie scavate e il dosaggio, costituito da un liquer composto da zucchero di canna e vecchi vini affinati in barrique, rappresenta la firma riconoscibile e inimitabile della maison.

Lo stile degli Champagne Mumm è caratterizzato da grande equilibrio e freschezza, oltre che da un corpo sottile che mette in risalto le dolcezze delle uve Pinot Nero, protagoniste di tutte le cuvée, dal classico Cordon Rouge ai millesimati. Tutte le etichette sono piacevoli, armoniche e coinvolgenti, dotate di un profilo aromatico elegante ed equilibrato che le fa apprezzare in tutto il mondo.

Informazioni

Vini principali
Champagne
Anno fondazione
1827
Ettari vitati
218
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
5.000.000 bt
Enologo
Didier Mariotti
Indirizzo
Rue du Champ de Mars, 29 - 51100 Reims (Francia)

"Soltanto il meglio!"

Georges Hermann Mumm

Gli Champagne di Mumm