Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Vini Rosati

I vini rosati riscuotono un crescente successo in virtù delle tonalità cromatiche, dei profumi delicati e piacevoli e degli aromi freschi e fruttati. Fermo restando il divieto di miscelare vino bianco e vino rosso, le tecniche per produrre i vini rosé possono essere molteplici e differenti tra loro, anche se la più frequente consiste nella breve macerazione delle bucce di uve rosse nella parte liquida del mosto. Grazie al lavoro di brillanti produttori, i rosati hanno raggiunto livelli notevoli ed eccezionali, soprattutto in Provenza e nelle regioni dell’Italia meridionale, abbattendo definitivamente il cliché secondo cui il rosé sarebbe apprezzato solo dai giovani e dalle donne e aprendosi ad un pubblico vastissimo, esperto e molto raffinato. Callmewine propone un’ampia selezione dei migliori vini rosati italiani e vini rosé francesi al miglior prezzo online!

307 Risultati
1 -@@-6-Slowine
14,50 
91 -@@-9-James Suckling
89 -@@-7-Robert Parker
25,50 
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
8,50 
3 -@@-1-Gambero Rosso
91 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
4 -@@-3-Bibenda
13,40 
10,50 € 9,00 
Promo
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS
3 -@@-1-Gambero Rosso
89 -@@-5-Veronelli
15,00 
13,50 € 11,90 
Promo
89 -@@-5-Veronelli
3 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
4 -@@-3-Bibenda
14,50 
4 -@@-3-Bibenda
91 -@@-9-James Suckling
88 -@@-7-Robert Parker
3 -@@-1-Gambero Rosso
22,00 
88 -@@-5-Veronelli
2 -@@-6-Slowine
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
22,50 
89 -@@-5-Veronelli
94 -@@-11-Luca Maroni
2 -@@-1-Gambero Rosso
11,90 
97 -@@-11-Luca Maroni
2 -@@-1-Gambero Rosso
9,90 
91 -@@-9-James Suckling
93 -@@-11-Luca Maroni
88 -@@-5-Veronelli
22,00 
89 -@@-8-Wine Spectator
95 -@@-11-Luca Maroni
15,90 
89 -@@-8-Wine Spectator
95 -@@-11-Luca Maroni
14,90 
95 -@@-11-Luca Maroni
2 -@@-1-Gambero Rosso
12,50 € 10,70 
Promo
2 -@@-1-Gambero Rosso
87 -@@-5-Veronelli
8,00 
2 -@@-1-Gambero Rosso
9,90 
3 -@@-2-Vitae AIS
93 -@@-11-Luca Maroni
88 -@@-5-Veronelli
12,50 
87 -@@-5-Veronelli
7,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
87 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
89 -@@-7-Robert Parker
18,00 
93 -@@-11-Luca Maroni
88 -@@-9-James Suckling
7,90 
19,00 € 16,00 
Promo
90 -@@-9-James Suckling
89 -@@-7-Robert Parker
4 -@@-3-Bibenda
87 -@@-5-Veronelli
20,00 
4 -@@-3-Bibenda
89 -@@-7-Robert Parker
90 -@@-9-James Suckling
87 -@@-5-Veronelli
18,00 
89 -@@-9-James Suckling
11,20 
4 -@@-2-Vitae AIS
8,90 
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
4 -@@-3-Bibenda
19,00 
89 -@@-7-Robert Parker
90 -@@-9-James Suckling
9,90 
89 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
4 -@@-3-Bibenda
15,50 

I vini rosati riscuotono un crescente successo in virtù delle tonalità cromatiche, dei profumi delicati e piacevoli e degli aromi freschi e fruttati. Fermo restando il divieto di miscelare vino bianco e vino rosso, le tecniche per produrre i vini rosé possono essere molteplici e differenti tra loro, anche se la più frequente consiste nella breve macerazione delle bucce di uve rosse nella parte liquida del mosto. Grazie al lavoro di brillanti produttori, i rosati hanno raggiunto livelli notevoli ed eccezionali, soprattutto in Provenza e nelle regioni dell’Italia meridionale, abbattendo definitivamente il cliché secondo cui il rosé sarebbe apprezzato solo dai giovani e dalle donne e aprendosi ad un pubblico vastissimo, esperto e molto raffinato. Callmewine propone un’ampia selezione dei migliori vini rosati italiani e vini rosé francesi al miglior prezzo online!

Le Tecniche di Produzione del Vino Rosato

Il successo dei rosati nel panorama internazionale è un fenomeno recente ed è spesso legato a mode e a nuove abitudini di consumo, ma in alcuni territori la tradizione enologica di produrre vini rosé affonda le radici in un antico passato. Alcune regioni del Sud Italia, come Puglia e Sicilia, sono da sempre la patria dei migliori vini rosati, in competizione qualitativa con le celebri interpretazioni della Provenza. Un altro importante territorio di produzione è quello del Lago di Garda, al confine tra Lombardia e Veneto, dove nasce il celebre vino Chiaretto. Anche il territorio abruzzese è da sempre patria del famoso Cerasuolo d’Abruzzo, un rosé che raggiunge altissime vette qualitative.

In tutti questi territori la creazione di mosti dal colore rosa è un fenomeno secolare e legato alle tradizioni contadine, quando si pigiavano assieme uve miste, sia bianche che rosse. La loro grande diffusione prese però avvio solo a partire dal secondo dopoguerra, grazie all’intuizione imprenditoriale di alcuni produttori dei migliori vini rosati pugliesi, che riscossero un grande successo internazionale. Da allora le conoscenze enologiche si sono affinate e oggi è possibile seguire tre differenti tecniche di produzione.

È bene tenere presente come la modalità più intuitiva e scontata, cioè la miscelazione di vini bianchi e rossi per ottenere il tipico colore rosa, sia vietata in quasi tutti i paesi di produzione. L’unica eccezione permessa riguarda l’elaborazione delle cuvée per gli Champagne e per gli spumanti.

  • La tecnica più frequente e diffusa per la realizzazione del vino rosato consiste nella breve macerazionedelle bucce nel mosto, con l’impiego di uve a bacca rossa. L’intensità del colore può variare così in modo direttamente proporzionale al tempo di contatto tra le bucce e la parte liquida del mosto. Solitamente si tende a fare distinzione tra le macerazioni “di una notte”, cioè di durata compresa tra 6 e 12 ore, e le macerazioni di un giorno. Nel primo caso si ottiene un colore più tenue e leggero, nel secondo un rosa intenso che tende verso il rosso e che può essere definito, a seconda dell’intensità come rosa cerasuolo, dal colore della ciliegia, o addirittura rosa chiaretto. Fanno parte di questa tipologia molti vini rosati abruzzesi, ma anche vini rosati pugliesi o siciliani.
  • Una seconda tecnica, di importazione francese, viene chiamata saigné, che significa sanguinamento o salasso. Consiste semplicemente nell’immissione di parte di mosto da uve rosse macerate, atto a divenire espressione vinicola rossa, in un altro mosto bianco, atto quindi a divenire rosato. Questa tecnica è praticata da alcuni produttori di vini rossi o spumanti, sia in Italia che in Francia.
  • Una terza soluzione è rappresentata dall’utilizzo di uve rosse pigmentate e povere di tannini, cioè di uve dalla polpa colorata, in grado di cedere colore al mosto senza bisogno di macerazione. Questa pratica è rara e poco diffusa perché limitata all’utilizzo delle cosiddette uve tintorie, tra cui Nero d’Avola, Ancellotta, Cinsaut, Alicante, Montepulciano e Tintilia.

Le principali tipologie di vino rosé

I vini rosati vengono oggi prodotti in tutto il mondo, ma le espressioni rosé più celebri provengono dai territori mediterranei, quelli di più lunga tradizione enologica.

I migliori rosé francesi

Alcuni dei migliori rosati vengono prodotti nel Sud della Francia, dove il terroir è mitigato da dolci brezze marine e popolato da un grande numero di vitigni a bacca rossa che si prestano alla vinificazione in rosa. Accanto alla Provenza, dove vengono utilizzati vitigni autoctoni come Cinsault e Grenache, altre importanti zone di produzione sono la Languedoc e il Roussillon, tra cui spicca il piccolo comune di Tavel che dà il nome ad un’importante denominazione.

I grandi vini rosati italiani

vini rosati italiani sono presenti lungo tutto l’arco della nostra penisola, ma è nel Sud che sono straordinariamente diffusi. In Alto Adige troviamo, per esempio, alcune delicate e fresche interpretazioni di Lagrein, mentre nella zona del Lago di Garda piacevoli e versatili etichette di Bardolino Chiaretto suddivise tra Lombardia, dove sono utilizzate le uve Groppello, Marzemino, Barbera e Sangiovese, e Veneto, a partire da Corvina e Rondinella. Negli ultimi anni un posto di primo piano sta svolgendo anche la Toscana, mediante l’impiego di uve internazionali o Sangiovese.

Nelle regioni del Sud Italia troviamo alcuni dei rosati più celebri: dal Cerasuolo d’Abruzzo, a base di Montepulciano, alle ricche e strutturate espressioni di Gaglioppo in Calabria. Un posto di primo piano è occupato dal vino rosato pugliese, a base di Negroamaro nel Salento o di Nero di Troia. Negli ultimi anni, per merito della loro eccellente qualità, stanno riscuotendo grande successo anche le espressioni della Sicilia, in particolar modo quelle a base di Nerello Mascalese prodotte sull’Etna. Nel resto dell’isola sono invece impiegate uve di Nero d’Avola per realizzare vini rosé italiani davvero unici!

Gli abbinamenti dei vini rosati

A tavola il rosato si dimostra molto versatile, in grado cioè di prestarsi ai più diversi abbinamenti, da quelli informali e quotidiani a base di formaggi, pizza, fritture, funghi e primi piatti alle pietanze più sostenute a base di pesce, crostacei e frutti di mare. Per la loro grande freschezza e piacevolezza di beva queste espressioni sono apprezzate soprattutto nella stagione estiva oppure, tutto l’anno, nel momento dell’aperitivo, per occasioni romantiche o cene importanti a base di pesce.

Su Callmewine puoi trovare una vasta selezione di vini rosé in vendita online al miglior prezzo. Scopri il nostro catalogo, scegli le bottiglie che preferisci di un buon vino rosato e compra online su Callmewine a prezzi vantaggiosi.