Talisker

La formula di un Whisky inimitabile dall'Isola di Skye: puro malto, acqua sorgiva e onde marine

Sulla costa occidentale dell'Isola di Skye, in una piccola località affacciata sul mare, di nome Loch Harport, si trova la distilleria Talisker, madre di whisky d'autore dal sapore unico e affascinante, amati da poeti e scrittori, tra cui Robert Louis Stevenson, che lo definì 'il miglior drink del mondo'. Ci troviamo nel territorio delle Highlands scozzesi, in particolare nell'arcipelago delle Ibridi Interne, dove il Mare del Nord s'infrange su golfi e baie rocciose e verdeggianti. Qui la distilleria venne fondata nel 1830 da Hugh e Kenneth MacAskill e avviata alla produzione di whisky con un sistema a tre distillazioni. A partire del 1928 si passò alla più convenzionale doppia distillazione, ancora oggi praticata con cinque alambicchi a serpentina: due 'wash stills' per separare l'alcol dalla materia di base e tre 'spirit stills' per la seconda distillazione. Dopo un disastroso incendio avvenuto nel 1960 (causato dalla fuoriuscita del distillato bollente da un alambicco), la distilleria riaprì nel 1972 e oggi continua a produrre il suo distillato unico e straordinario.

Il singolare sistema di produzione adottato in distilleria determina la particolarissima cifra stilistica del Talisker, caratterizzato da elevato livello di fenolo (25 ppm) e da una torbatura fuori dal comune. La materia prima è costituita da solo malto e da acqua di sorgente proveniente dai cunicoli sotterranei di Cnoc-nan-Speireag ('collina del falco' in gaelico), da cui esce già ricca di torba. Il distillato prodotto viene poi lasciato invecchiare dai 10 ai 30 anni, a seconda dell'etichetta.

I whisky Talisker sono Island Single Malts dal sapore pieno e robusto, dagli aromi affumicati e speziati, soprattutto pepe, e venature di intensa mineralità marina. Il livello fenolico e l'intensa torbatura sono garanzia di grandissima qualità, ma possono mettere in difficoltà i bevitori inesperti e occasionali. Il livello di complessità aromatica e di equilibrio che Talisker riesce a raggiungere lo pone nell'Olimpo dei grandi Single Malts, ma esige anche impegno e attenzione per potere apprezzare appieno le sue straordinarie qualità e godere di sensazioni piacevolissime ed uniche.

Informazioni

Regione:
Distillati principali
Whisky
Anno di fondazione
1830
Mastro distillatore
Donald John MacSween
Indirizzo
Carbost, Isle of Skye IV47 8SR

 

 

"Talisker è il migliore dei drink"

Robert Louis Stevenson
I whisky di Talisker