Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Grattamacco

Dal cuore di Bolgheri, vini di altissima qualità prodotti nel rispetto dell'ambiente
Regione Toscana (Italia)
Anno Fondazione 1977
Ettari vitati 32
Produzione annuale 180.000 bt
Indirizzo Grattamacco, 57022 Castagneto Carducci (LI)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_11356_grattamacco_142_84c8d0a9-22c9-4e43-9c53-89a115e2d2f3.jpg?v=1709220044

Grattamacco, cantina nata nel 1977, si trova sulla sommità della collina che si affaccia sul mare tra Castagneto Carducci e Bolgheri, a 100 metri di altitudine, in una zona altamente vocata per la produzione di grandi vini.  Il nome della cantina deriva dalla parola "macco" il cui significato etrusco è  "ferro": i suoi suoli erano infatti miniere etrusche e sono ricchissimi di minerali. Il podere di 12 ettari è stato acquistato da Claudio Tipa, già alla guida di Colle Massari, ed oggi rappresenta uno dei punti di forza in Toscana per la produzione di Bolgheri. Grazie all’aiuto dell’enologo Luca Marrone e con la consulenza di Maurizio Castelli, Grattamacco dimostra di anno in anno la costanza qualitativa dei propri prodotti, eleganti e raffinati, perfettamente rappresentativi della loro area d’origine.

I vigneti di Grattamacco sono divisi in due parti: le vigne storiche a est della via Bolgherese, sulle colline confinanti a nord con il fosso di Bolgheri e a sud con il crinale di Segalari, e la vigna a ovest della Bolgherese, di fronte a Magazzino. La prima poggia su terreni di arenarie, argille e roccia calcareo-marnosa, con potature a cordone speronato e guyot, la seconda su terreni franco-argillosi, con potature ad alberello. Una vasta area boschiva tiene riservati i vigneti, isolandoli parzialmente dalla viticoltura circostante, contribuendo così a stabilire un microclima specifico e irriproducibile. Importante sottolineare che tutta la coltivazione viene condotta in assoluto regime biologico, conferendo ai vini altissima qualità e rispetto dell’ambiente.

Nella cantina Grattamacco troviamo tini troncoconici utilizzati per le fermentazioni, che avvengono solo con lieviti indigeni. Tra i vari vini della gamma spicca senza dubbio il Bolgheri Superiore, il primo Bolgheri contenente una significativa quota di Sangiovese, scelta che ha conferito aromi e potenziale di invecchiamento davvero elevati. Vini eleganti e di gran gusto da una grande cantina del Bolgheri.

Dallo stesso produttore
94 -@@-9-James Suckling
5 -@@-3-Bibenda
3 -@@-1-Gambero Rosso
93 -@@-8-Wine Spectator
79,00 
4 -@@-3-Bibenda
93 -@@-9-James Suckling
92 -@@-7-Robert Parker
88 -@@-8-Wine Spectator
26,00 
91 -@@-7-Robert Parker
88 -@@-8-Wine Spectator
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
68,50 
3 -@@-2-Vitae AIS
93 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
95 -@@-8-Wine Spectator
73,00 
2 -@@-1-Gambero Rosso
91 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
91 -@@-8-Wine Spectator
37,90 
95 -@@-7-Robert Parker
5 -@@-3-Bibenda
3 -@@-1-Gambero Rosso
94 -@@-9-James Suckling
195,00