Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore 'Fontevecchia' Casalfarneto 2018

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi "Fontevecchia" di Casalfarneto è un bianco marchigiano che interpreta in maniera perfetta i tratti caratteristici della tipologia. Vinificato esclusivamente in acciaio, emana al naso profumi verdi ed floreali, di tiglio, biancospino e timo e ragala un sorso fresco e sapido, di lunga persistenza che chiude su echi erbacei

6,70 € 7,90 € - 15% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Verdicchio Castelli di Jesi DOC
Vitigni
Verdicchio 100%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Su terreno di medio impasto, tendente allo sciolto, esposto a sud-est
Vinificazione
Fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio a temperatura controllata
Affinamento
6 mesi in serbatoi di acciaio e 4 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti

Luca Maroni
2018
98 / 100
Gambero Rosso
2017
2 / 3
Veronelli
2017
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione del Verdicchio Fontevecchia

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore “Fontevecchia” è un bianco davvero puntuale, che racconta con autenticità le caratteristiche principali della denominazione di appartenenza. E’ infatti un prodotto che al naso evidenzia le classiche note floreali del varietale, mentre al palato è la sapidità a recitare lo spartito di una beva di grande piacevolezza, espressiva e incisiva senza mai risultare faticosa, anzi creando un piacevole clima brioso in tavola. 

Questo “Fontevecchia” è un Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore che ha origine da vigneti esposti verso sud-est, caratterizzati da un terreno di medio impasto, tendente allo sciolto. I grappoli, raccolti con cura durante la vendemmia manuale, vengono immediatamente trasportati in cantina, dove sono diraspati. Gli acini ottenuti si avviano alla fase di pressa, e il mosto fermenta in contenitori d’acciaio inossidabile a una temperatura che viene tenuta controllata. Si procede infine con l’affinamento, in cui il vino rimane dapprima a maturare per 6 mesi in serbatoi d’acciaio, e poi, dopo l’imbottigliamento, per altri 4 mesi direttamente in vetro.

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore “Fontevecchia” si annuncia all’occhio con un colore tipicamente paglierino, attraversato da lievi riflessi più verdastri nell’unghia. Il ventaglio di note che si propaga al naso racconta una storia fatta di note floreali, da cui emergono echi minerali e rimandi alle erbe aromatiche. In bocca è di medio corpo, con un sorso secco, asciutto e nitido, caratterizzato da un’impronta sapida rinfrescante. Una delle etichette più note di tutta la gamma realizzata dalla cantina Casalfarneto, contraddistinta da un incentivante rapporto qualità-prezzo.

Colore Giallo paglierino con trame verdognole

Profumo Note di timo, tiglio, biancospino, fiori bianchi contornate da echi minerali

Gusto Asciutto, pulito, fresco e sapido, con un finale erbaceo

produttore: Casalfarneto

Vini principali
Verdicchio
Anno fondazione
1995
Ettari vitati
35
Uve di proprietà
85%
Produzione annua
750.000 bt
Enologo
Franco Bernabei
Indirizzo
Via Farneto, 12 - 60030, Serra De' Conti (AN)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati