Rosset

Amore per la terra e innovazione: vini di qualità della Valle d'Aosta

Rosset è una cantina di recente fondazione che in pochissime vendemmie ha saputo distinguersi nel panorama vitivinicolo italiano e ha ben presto popolato le guide internazionali di settore per l’autenticità dei suoi vini. Nata da una costola delle Distillerie St. Roch nel 2001 in località Senin di Saint-Christophe, oggi la cantina è gestita da Nicola Rosset che, supportato dalla consulenza del giovane enologo Matteo Moretto, unisce sapientemente la ricerca e la riscoperta di vitigni autoctoni a un’interpretazione regionale di preziosi vitigni internazionali.

Il vigneto si estende per 4 ettari e comprende parcelle di Chardonnay, Cornalin e Syrah. Il terreno in parte collinare è posto in posizione soleggiata e risulta perciò particolarmente adatto alla coltivazione di questi vitigni.    

I vini della cantina Rosset portano con sé una tradizione familiare che racconta un forte legame con il territorio e un’attenzione particolare alla salvaguardia dell’ambiente, nell’ottica di una continua ricerca nella crescita qualitativa e naturale dei propri vini.   

Informazioni

Vini principali
Cornalin, Syrah, Chardonnay
Anno fondazione
2001
Ettari vitati
3
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
35.000 bt
Enologo
Matteo Moretto
Indirizzo
Località Torrent de Maillod, 4 - 11020 Quart (AO)
I vini della cantina Rosset