Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Renosu Rosso Dettori
90 -@@-8-Wine Spectator
90 -@@-7-Robert Parker

Renosu Rosso Dettori

Dettori

Il Renosu Rosso di Dettori è un vino rosso di medio corpo ottenuto da vecchie viti ad alberello. Fruttato e speziato al naso, dai rimandi alla macchia mediterranea e dalla persistente nota di erbe aromatiche. Appassionante alcolicità sostanziosa al palato, con una trama minerale e persistente

11,50 

Caratteristiche

Vitigni

Uve rosse

Tipologia

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Diraspatura, macerazione e fermentazione da 3 a 10 giorni con lieviti indigeni. Senza chiarifiche né filtrazioni

Filosofia produttiva

Vegan Friendly, Vignaioli Indipendenti, Senza solfiti aggiunti o minimi, Lieviti indigeni, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL RENOSU ROSSO DETTORI

Il Renosu Rosso di Dettori è un vino sempre contrario a se stesso: ogni bottiglia di Dettori racconta una sfumatura diversa del territorio. Ammiccanti sensazioni mai banali. Le uniche rigide regole che la cantina persegue sono i ritmi naturali che governano la vite e i microrganismi con cui interagisce.

Un vino mai addomesticato, la cantina non usa chiarifiche, filtrazioni, solforosa e botti di legno di diverso genere. Dopo la diraspatura, il mosto viene inviato in vasche di cemento dove si avvia, in maniera spontanea, la fermentazione alcolica attraverso i soli lieviti indigeni presenti sulle bucce delle uve e negli ambienti della cantina. La macerazione e il processo fermentativo durano dai 3 ai 10 giorni. In cantina avvengono rigide selezioni manuali dei grappoli e la stessa dichiara che le uve non scelte per la produzione dei vini ritenuti specchio dell’essenza territoriale più pura sono destinate alla produzione del Renosu.

Risulta comunque difficile definire questo vino come di primo accesso o secondario, perché ha in sé qualità caratteriali uniche, già di piacevolissima espressione. Alla vista si presenta di color rosso rubino denso. Al naso esprime le sensazioni tipiche della Sardegna con rimandi al mirto maturo e alla macchia mediterranea. Complesso l’intreccio di sentori speziati e di prugna, nocciola, liquirizia e agrumi, dalla persistente nota di origano ed erbe aromatiche. Al palato è morbido e dall’alcolicità avvolgente e sostanziosa, dotato di buona mineralità e di decisa persistenza. Un vino resistente e irresistibile!

Colore

Rosso rubino

Gusto

Morbido e avvolgente, dotato di buona mineralità e decisa persistenza

Profumo

Complesso intreccio di sentori fruttati e speziati con note di prugna, nocciola, liquirizia, agrumi e una persistente nota di origano ed erbe aromatiche