Fréderic e Rodolphe Minière

Champagne artigianali, pura espressione del terroir di Hermonville

Champagne Minière F&R nasce una famiglia che da molte generazioni coltiva vigne a Hermonville, nella zona della regione della Champagne a nord di Reims. Le origini del domaine risalgono al 1919, quando è stata acquistata a prima pressa, per poter cominciare a vendere il mosto ai commercianti di Reims. Nel corso degli anni, la proprietà si è ingrandita con la progressiva acquisizione di diverse parcelle di particolare pregio. La vera svolta è avvenuta nel 2005, quando la famiglia Minière, consapevole dell’ottima qualità del parco vigne, ha deciso di cominciare a vinificare e in proprio.

Oggi Fréderic e Rodolphe Minière gestiscono una proprietà che si estende complessivamente su 8 ettari, coltivati principalmente nei pressi di Hermonville, su un soleggiato pendio esposto a sud-est. I terreni si differenziano in base all’altitudine. Nella zona più alta sono di natura limo-sabbiosa, mentre nell’area più in basso, sono composti da limo, argille e sabbie. In generale si tratta di suoli drenanti e ricchi di sostanze minerali, che spingono le viti a scendere in profondità con le radici in cerca di nutrimento. Il vigneto è composto da 2 ettari di Chardonnay, 1,5 ettari di Pinot Noir e il resto di Meunier. All’interno del domaine sono ancora presenti alcune vecchie vigne a piede franco, che costituiscono la memoria storica del territorio e producono uve di una qualità eccezionale.

Le vigne hanno un’età media di 45 anni e sono suddivise in varie parcelle, che si trovano in diversi lieux dits: Les Fauvagnes, Les Rosières, Les Grands Blancs, Les Moineaux, Les Fosselles, Les Voirmissa e La Couturelle. Un vero e proprio mosaico, che permette di avere a disposizione un’ampia gamma di vins clairs con caratteristiche differenti, che consentono di elaborare delle cuvée equilibrate e armoniose. La gestione agronomica si svolge nel massimo rispetto della natura, con interfilari inerbiti, utilizzo solo di concimazioni organiche, lotta integrata per parassiti e insetti, in modo da preservare la naturale vitalità del suolo e la biodiversità ambientale. Le vinificazioni si svolgono tutte in botti di rovere e i vins clairs maturano in barrique.  Per preservare la freschezza, non viene svolta la malolattica e gli affinamenti sui lieviti durano in media 5 o 6 anni, in modo che il vino possa raggiungere la piena armonia e maturità espressiva.

Note aggiuntive

Anno fondazione
1919
Ettari vitati
8
Indirizzo
8bis Rue Saint-Martin - 51220 Hermonville, Francia
Gli Champagne di Minière F&R