Zorah

Vini dell’Armenia dal fascino antico e moderno: alle origini dell’enologia e della civiltà

Zorah è una cantina situata in Armenia, nella cuore della regione Vayots Dzor, un’area molto antica, ricca di storia e cultura, dove il vino viene prodotto sin dalla notte dei tempi. Una lunga tradizione esegetica sembra infatti identificare nel monte Ararat, sulle cui pendici si trovano i vigneti di Zorah, il luogo in cui Noè approdò con la sua arca e inaugurò la viticoltura e la produzione di vino. Dal desiderio di riscoprire le origini del vino e di recuperare le proprie radici, Zorik Gharibian, un armeno cresciuto in Italia, ha fondato la cantina Zorah, con la precisa intenzione di produrre vino secondo le antiche tradizioni risalenti a più di 6.000 anni fa, studiando i reperti e i siti archeologici della vicinissima cava Areni 1, considerata come la cantina più antica del mondo, della fortezza di Garni e di Karmir Blur, con le sue 480 anfore interrate di grandi dimensioni.

I vigneti della cantina Zorah sono compresi nel villaggio rurale di Rind e alle pendici del monte Ararat, tra i 1400 e i 1600 metri di altitudine. Gli unici vitigni coltivati sono quelli autoctoni del territorio, come l’Areni, e le viti sono a piede franco su terreno roccioso e sabbioso. In cantina l’utilizzo di antiche anfore armene, chiamate karas, assieme a moderni vasi di cemento a temperatura controllata rappresenta la perfetta sintesi di antico e moderno, ma sempre nel rispetto delle più antiche pratiche enologiche. Dato che in Armenia non vengono più prodotte anfore, è stato necessario cercarle di villaggio in villaggio, comprandole dai contadini del luogo.

I vini di Zorah si contraddistinguono per eleganza, struttura, carica aromatica e sentori speziati piacevolmente selvatici. Nascono dalla collaborazione tra Zorik Gharibian e due italiani formatisi in Toscana presso Antinori: l’agronomo Stefano Bartolomei e l’enologo Alberto Antonini. In breve tempo questi vini hanno ottenuto il plauso della critica e di diversi appassionati nel mondo, conquistati dalla loro carattere ancestrale … unito ad una modernissima eleganza.

Informazioni

Vini principali
Areni
Anno fondazione
2001
Ettari vitati
9
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
20.000 bt
Enologo
Alberto Antonini
Indirizzo
Rind - Vayots Dzor (Armenia)

L’essenza e l’anima dei miei vini sono legate alle loro radici armene

Zorik Gharibian

I vini della cantina Zorah