Pratto Ca' dei Frati 2017

Il Pratto è un vino bianco da uve Turbiana, Chardonnay e Sauvignon. Si uniscono l'aromaticità del Sauvignon, la morbidezza dello Chardonnay e la finezza del Turbiana. Caratteristiche che ritroviamo al naso, dove si evidenziano note di frutta tropicale e sfumature vegetali, ma anche al palato

13,90 € 15,00 € - 7% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Vitigni
Turbiana 60%, Chardonnay 20%, Sauvignon Blanc 20%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Turbiana e Chardonnay iniziano in acciaio e completano in barrique, mentre il Sauvignon Blanc viene vinificato solamente in acciaio
Affinamento
12 mesi in barrique per Turbiana e Chardonnay; in acciaio per il Sauvignon

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione del sommelier

Il Pratto, splendido vino bianco, nasce dove, un paio di chilometri al di là del confine fra il Veronese e il Bresciano, nel cuore della Lugana, si trova l’azienda agricola Ca’ dei Frati. Attiva dal 1939, quando la famiglia Del Cero scelse di lasciare il Veneto per trasferirsi sulle sponde del Garda, nella tenuta allora di proprietà della curia vescovile e nota dal 1782: “di una casa con cantina sita in Lugana nel tener di Sirmione detta luogo dei Frati”.

Il Pratto è un vino ottenuto da un blend composto per la maggior parte da uve di Trebbiano di Lugana, unite a parti di Chardonnay e Sauvignon Blanc, vitigni internazionali, ma, in questo caso, profondamente influenzati dal particolare microclima del Sirmione a ridosso della sponda meridionale del Lago di Garda. La vendemmia tardiva esalta l’aromaticità del Sauvignon vinificato in acciaio, la morbidezza dello Chardonnay e la finezza della Lugana, per un risultato armonico e coeso: il frutto concentrato e succoso mantiene un grande equilibrio con l’acidità e la sapidità minerale del terreno calcareo argilloso.

Il Pratto ha un colore giallo paglierino carico, tendente al dorato; al naso stordisce per la varietà del ventaglio aromatico in cui si distinguono sentori tropicali di lime, lychees, cedro e miele, su un sottofondo discreto di note vanigliate e tostate, sentori verdi e minerali. Un impatto di grande effetto che induce alla salivazione, instillando il desiderio dell’assaggio: al palato è caldo, di corpo morbido ma intenso e persistente, con un attacco di ricca dolcezza, cui segue, dopo un bilanciato intermezzo acido e sapido, un lungo finale, dove ritornano le sensazioni olfattive di fruttato e minerale

Colore Giallo paglierino

Profumo Frutta tropicale accompagnate da note vegetali e minerali che ne esaltano la finezza ed eleganza

Gusto Ricco, con un attacco di squisita dolcezza a cui seguono acidità e sapidità in perfetto equilibrio, ritornano le note fruttate e minerali

produttore: Ca' dei Frati

Vini principali
Lugana, Chiaretto, blend di vitigni delle zone del Garda
Anno fondazione
1939
Ettari vitati
200
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
2.500.000 bt
Enologo
Igino Dal Cero
Indirizzo
Via Frati 22, 25019 - Sirmione - località Lugana (BS)

Perfetto da bere con

  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco
  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Antipasti pesce affumicato Antipasti pesce affumicato
  • Risotto alle verdure Risotto alle verdure
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi