Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Comando G

Dalle montagne della Sierra de Gredos vini sublimi prodotti senza filtri
Regione Castiglia La Mancia (Spagna)
Anno fondazione 2008
Ettari vitati 16
Indirizzo Av. de la Constitución, 23, 28640 Cadalso de los Vidrios, Madrid, Spain
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_12055_comando-g_2622.jpg?v=1709219548

Basandosi su una viticoltura rispettosa dell’ambiente e della salubrità del vino, gli amici Fernando Garcia e Daniel Gomez Landi hanno avviato nel 2008 il progetto Comando G nella Sierra de Gredos, zona situata nella regione di La Mancha. I due hanno studiato assieme Viticoltura ed Enologia presso l’Università di Madrid, sviluppando la volontà di realizzare vini autentici e senza filtri che riflettano il carattere del luogo. L’obiettivo è stato pienamente centrato e in breve tempo Comando G si è imposta nel panorama enologico spagnolo come una delle più importanti novità, con vini puri che hanno incontrato il favore di appassionati e critici entusiasti.

Fernando e Daniel della bodega Comando G coltivano 16 ettari di vigne, tra quelle di proprietà e quelle in affitto, in parte molto vecchie, localizzate nel territorio montuoso della Sierra de Gredos. La zona, particolarmente ricca di prati e boschi, consta di altitudini comprese tra i 900 e i 1.000 metri sul livello del mare. Qui, i suoli sono sabbiosi e granitici mentre il clima è soleggiato, fresco e caratterizzato da importanti escursioni termiche tra il giorno e la notte. In questo ambiente tanto difficile quanto suggestivo, i due amici allevano i vitigni Garnacha Tinta, Garnacha Blanca e Cariñena, seguendo i dettami dell’agricoltura biodinamica e lavorando i terreni con il solo ausilio di un cavallo allo scopo di preservarne la struttura. In cantina, le fermentazioni occorrono in maniera del tutto spontanea e le macerazioni vengono svolte a grappolo intero. Le vinificazioni e gli invecchiamenti hanno luogo in anfore di terracotta, localmente chiamate “tinajas”, oppure in vecchie botti di rovere francese, e durante tutto il processo di lavorazione è severamente escluso il ricorso a coadiuvanti e additivi enologici.

Da questo approccio genuino e artigianale hanno origine interpretazioni succulente, saporite e di grande charme, premiate anche con l’ambitissimo riconoscimento 100 punti Wine Advocate. Le etichette vengono poi suddivise in fasce qualitative che sono, in ordine crescente: “vinos de pueblos”, “vinos de parajes” e “vinos de parcelas”.

I vini di Comando G
93 -@@-7-Robert Parker
25,50 
95 -@@-7-Robert Parker
79,00 
95 -@@-7-Robert Parker
29,60