Fattoria Nicolucci

Un monumento del Sangiovese di Predappio, un simbolo della Romagna

La Fattoria Nicolucci è una delle realtà vinicole più antiche e prestigiose del Sangiovese di Romagna: un nome di assoluto livello radicato dal 1885 a Predappio Alta, tradizionalmente considerata come una delle migliori zone di produzione del Sangiovese. Oggi questa realtà familiare, anticamente conosciuta come Fattoria Casetto dei Mandorli, è guidata con passione da Alessandro Nicolucci, erede di una tradizione secolare e di un nome divenuto un grande punto di riferimento, un simbolo della Romagna.

La Fattoria Nicolucci ha saputo, nel corso degli anni, innalzare la qualità della tradizionale Sangiovese di Romagna, puntando sulla pulizia aromatica, sull’eleganza, su una ben calibrata potenza e sulla tipica espressività romagnola. Questa eccellenza è dovuta innanzitutto alla particolarità dei vigneti di proprietà: 12 ettari collocati a oltre 300 m di quota su terreni minerali solfurei, ricchi di argilla, calcare e zolfo. Qui si coltiva da secoli un particolare tipo di clone di Sangiovese ad acino ellittico che prende il nome di Predappio.

I vini della Fattoria Nicolucci sono prodotti con metodi tradizionali e ben consolidati da un antico know how custodito e tramandato in famiglia generazione dopo generazione, che prevede affinamenti in botte grande in grado di esaltare tutte le raffinate note vegetali e minerali tipiche del terroir. Il celebre Sangiovese di Romagna Riserva “Vigna del generale” è il grande rappresentante di una gamma di vini rossi da annoverare tra le più eleganti e raffinate espressioni vinicole di tutta la regione. 

Informazioni

Vini principali
Sangiovese
Anno fondazione
1885
Ettari vitati
10
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
60.000 bt
Enologo
Alessandro Nicolucci
Indirizzo
Via Umberto Primo, 21 - 47016 Predappio Alta (FC)

"Siamo alle pendici dell’Appennino forlivese, lungo la valle del Rabbi, dove il vitigno Sangiovese si è espresso ai suoi massimi livelli qualitativi sin dal Medioevo"

Guida Bibenda 2015
I vini della Fattoria Nicolucci