Le Fraghe

Dall'avventura di Matilde Poggi, una vita trascorsa tra i filari, vini fatti nel pieno rispetto della natura e delle tradizioni

Le Fraghe è una cantina situata a Cavaion Veronese, nata dall’amore di Matilde Poggi per i vigneti della sua famiglia. Trenta anni fa Matilde Poggi ha deciso di valorizzare i propri vigneti, prima affidati a un'altra cantina, producendo vini in modo completamente autonomo, senza inseguire il mercato e senza avere sentieri tracciati.

Essere vignaiola per Matilde non è solamente una professione: è il suo passato, il suo presente e il suo futuro, un modo di vivere che l’ha coinvolta fin dall’infanzia, trascorrendo i pomeriggi dopo la scuola a vendemmiare con suo padre e diventando oggi Presidente della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. Essere vignaiola ha significato sperimentare nuove tecniche di allevamento e nuove varietà di uva, arrivando a possedere 30 ettari dominati dalla Corvina, vitigno autoctono della zona. Ma essere vignaiola è soprattutto un atto d'amore per questo terroir: il Monte Baldo che svetta nella parte a nord, il Lago di Garda con il suo clima mite, la Valdadige percorsa da venti freschi.

L’identità del territorio del Garda viene raccontata attraverso i vini della cantina Le Fraghe: ogni dettaglio del paesaggio che circonda la vigna viene custodito e rispettato, in quanto prezioso patrimonio da dare in eredità alle future generazioni e da raccontare in tutte le sue tonalità e la sua bellezza.

Altre informazioni

Regione
Ettari vitati
30
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
150.000 bt
Indirizzo
Le Fraghe Azienda Agricola, Loc. Colombare, 3 - 37010 Cavaion (VR)

"Matilde Poggi ha un ruolo di primo piano nel mondo vitivinicolo, quest'anno arricchito dalle vesti di Presidente della Confédération Européenne des Vignerons Indépendants. Ruolo che illumina la sua sensibilità nei confronti di un lavoro condiviso e da tutelare"

Guida Slowine 2022
I vini di Le Fraghe